Hobby Show Milano 2019

Hobby Show Milano 2019

Dal 22 al 24 febbraio torna a Fiera Milano City il grande appuntamento...

Referendum piattaforma Rousseau: democrazia diretta o prevaricazione

Referendum piattaforma Rousseau: democrazia diretta o prevaricazione

Il guru del movimento pentastellato, Casaleggio, indice un referendum sulla...

In bici per Milano: molto pericoloso

In bici per Milano: molto pericoloso

Che bello, pedalare tonifica cuore e polmoni, è un conforto per l'apparato...

Nasce a Cesano Boscone la “Stanza delle farfalle”: spazio multisensoriale per bimbi con disabilità

Nasce a Cesano Boscone la “Stanza delle farfalle”: spazio multisensoriale per bimbi con disabilità

A Cesano Boscone nasce la “Stanza delle farfalle” la nuova Snoezelen Room...

DR.MARTENS HARDWARE COLLECTION: FOR REBELS ONLY

DR.MARTENS HARDWARE COLLECTION: FOR REBELS ONLY

Intramontabili, evergreen, trendy, ribelli, uniche e soprattutto STORICHE!...

Obblighi per la sicurezza: nessuna violazione per il Consiglio regionale

Obblighi per la sicurezza: nessuna violazione per il Consiglio regionale

Nessuna violazione in merito ai corsi obbligatori per la sicurezza in...

TREBBO: da 40 anni per le scuole, oggi anche per le famiglie

TREBBO: da 40 anni per le scuole, oggi anche per le famiglie

Se c’è una cosa che accomuna la maggior parte dei genitori milanesi è la...

In viaggio dalla periferia al centro, con il senso civico smarrito.

In viaggio dalla periferia al centro, con il senso civico smarrito.

In viaggio alla periferia al centro, con il senso civico smarrito. Qualche...

Giorgio Armani e Carla Fracci a Expo 2015

Sabato scorso Expo 2015 ha avuto due visitatori d'eccezione,  entrambi "special ambassador" dell'esposizione: lo stilista Giorgio Armani e la ballerina Carla Fracci.

giorgio armani vista expo milano“Ho sempre apprezzato la volontà del fare e sono convinto che Expo sia uno straordinario momento per Milano e per l’Italia. Per questo ho accettato con entusiasmo la nomina a Special Ambassador che mi permette di portare un contributo personale a questa manifestazione. Per un caso felice, l’evento coincide con i 40 anni della Giorgio Armani per i quali avevo previsto iniziative e festeggiamenti. Sarà per me un onore e un piacere collaborare con Expo, che apre Milano a un’idea diversa del mondo.”

Dopo la sua presenza durante la giornata inaugurale di Expo Milano 2015, lo stilista è tornato a Rho, accompagnato nel suo percorso all’interno del sito espositivo in minicar per un tour nei Padiglioni dell’Esposizione Universale lungo il Decumano. Per lui niente code ovviamente ma si è detto “impressionato dalla partecipazione di così tante persone” aggiungendo "Credo sia stato fatto un lavoro eccelso, sono molto felice".

Armani ha commentato con favore soprattutto Padiglione Zero “Padiglione Zero lascia una forte emozione: Expo 2015 è meravigliosa"; nel corso della sua visita lo stilista ha visitato anche altri padiglioni, tra cui quello thailandese.

"Per tutti i mesi dell'Expo, Milano diventerà la capitale del Mondo", aveva dichiarato prima dell’inizio dell’Esposizione Universale Carla Fracci, aggiungendo che Expo Milano 2015 "significa un accordo vitale fra la gente".

E così, l'ex etoile della Scala, anche lei, Ambassador, ha scelto la penultima domenica dell'esposizione per visitare il sito, girando tra il Padiglione Zero, Palazzo Italia e Padiglione Russia, qui ha incontrato il ballerino Vladimir Vasiliev.

Leggi anche:

Il Premio Architetture dei Padiglioni a Expo 2015 alla Gran Bretagna

Expo 2015. Sopravvivere ai week-end delle code e del tutto esaurito

Expo 2015: l'Albero della Vita si tinge di rosa contro il tumore al seno

Benjamin Netanyahu a Expo2015: "Straordinario successo dell'Italia"

Pin It

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.