• Home
  • CRONACA
  • Mantova Capitale della Cultura Europea 2016

Mantova Capitale della Cultura Europea 2016

mantova capitale cultura 1Questa volta la Lombardia c’è l’ha fatta, una delle sue città più belle, dall’aspetto di una delicata bomboniera di storia e arte, sarà Capitale della Cultura Europea.

Riuscirà Mantova a dimostrare che la cultura, di cui tutta l’Italia è così ricca, a produrre economia e ricchezza?

E’ Mantova, nota in tutto il mondo per essere la città della Camera degli sposi del Mantegna nel Palazzo Ducale, dei Gonzaga, del poeta Virgilio e del Festivaletteratura, la Capitale Italiana della Cultura per il 2016.

La notizia è stata comunicata martedì 27 ottobre da Marco Cammelli, presidente della Giuria di Selezione che ha dato la busta con all’interno la città prescelta tra le mani del Ministro dei beni e delle attività culturali e del turismo, Dario Franceschini.

Capitale Italiana della Cultura è un’iniziativa con lo scopo di incoraggiare e valorizzare l’autonoma capacità progettuale e attuativa delle città italiane nel campo della cultura, affinché sia recepito in modo sempre più diffuso il valore della cultura per la coesione sociale.

Mantova, che rimarrà in carica fino alla fine del 2016, ha battuto Aquileia, Como, Ercolano, Parma, Pisa, Pistoia, Spoleto, Taranto e Terni, che facevano parte della short list presentata a luglio.

Oltre all’ambito titolo, l’amministrazione comunale di Mantova, guidata dal nuovo sindaco del Pd Mattia Palazzi, riceverà anche un milione di euro libero dal patto di stabilità che sarà usato per realizzare il progetto proposto alla commissione che ha scelto Mantova.

“Abbiamo vinto. Abbiamo lavorato tutto luglio e agosto per riprogettare il dossier e ci siamo riusciti. Grazie a tutti i collaboratori che hanno lavorato con me per presentare il progetto a settembre. Mantova è l’Italia” ha detto emozionato il sindaco Palazzi, felice per questo importante riconoscimento e ha aggiunto che “faremo di tutto per dimostrare di aver meritato il riconoscimento”.

Anche il consigliere regionale del Pd, Marco Carra, dice che ci può essere “un rilancio a livello internazionale della città”.

Nella precedente amministrazione comunale di Mantova, quella di Nicola Sodano, c’era stato il tentativo di diventare la Capitale Europea della Cultura nel 2019, titolo che poi fu aggiudicato a Matera.

Pin It

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.