• Home
  • MOSTRE
  • Gianni Berengo Gardin a Milano: Venezia. Le grandi navi

Gianni Berengo Gardin a Milano: Venezia. Le grandi navi

Mentre è in corso la mostra nel Negozio Olivetti di piazza San Marco a Venezia fino al 6 novembre, inaugura martedì 3 novembre (ore 18.30) negli spazi della Biblioteca del Daverio (Piazza Bertarelli, 4 – Milano), la mostra “Gianni Berengo Gardin Venezia. Le grandi navi”.

gianni berengo gardin mostra.milano venezia contrasto biblioteca daverioRealizzata grazie alla collaborazione di Contrasto Galleria con Teseo Arte e la Biblioteca del Daverio fino al 16 novembre potete osservare trenta fotografie, realizzate tra il 2012 e il 2014 da Gianni Berengo Gardin, immagini che ritraggono il quotidiano passaggio delle Grandi Navi da crociera nella laguna di Venezia. 

Questa esposizione, presentata nel 2014 dal FAI nelle sale di Villa Necchi a Milano e curata da Alessandra Mauro della Fondazione Forma, vuole ripropone questa celebre serie di scatti fotografici che, travalicando i confini nazionali e suscitando anche l’interesse della stampa internazionale, è riuscita a suscitare scalpore e indignazione.

Non ha mai voluto essere definito un artista Gianni Berengo Gardin, personalità che ha posto al centro del suo lavoro la missione di documentare e essere testimone del proprio tempo. Questo è quanto si osserva in questa serie di fotografie: presenze estranee, anomale e abnormi nel panorama veneziano, il fotografo ci comunica con le sue immagini le Grandi Navi.

“Ero turbato soprattutto dall’inquinamento visivo. Vedere la mia Venezia distrutta nelle proporzioni e trasformata in un giocattolo, uno di quei suoi cloni in cartapesta come a Las Vegas mi turbava profondamente”. Così Gianni Berengo Gardin ha seguito il percorso delle ingombranti navi immortalando il loro apparire e scomparire sull’orizzonte della laguna, un reportage realizzato nel bianco e nero rigoroso, sincero e perfetto di sempre.

Gianni Berengo Gardin Venezia. Le grandi navi

Dal 3 al 16 novembre 2015

Biblioteca del Daverio

Piazza Luigi Vittorio Bertarelli 4 
lunedì – venerdì ore 10,30 – 13 e 15-19
sabato ore 10,30-13
Ingresso gratuito

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.