• Home
  • CRONACA
  • Sesso a pagamento online: Milano al primo posto

Sesso a pagamento online: Milano al primo posto

escort-milanoMilano si aggiudica il poco invidiabile primato in Italia per ricerche di prestazioni sessuali a pagamento in rete.

E' sufficiente digitare "escort" sul motore di ricerca per avere un elenco di siti-vetrina dai quali si possono osservare foto di ragazze pronte ad accompagnare i desideri di uomini che vogliono spendere 100-250 euro per fare sesso.

Da una ricerca di un portale leader nel settore degli annunci emerge una singolare classifica di fruitori di escort. La società svizzera ha analizzato i visitatori del proprio sito negli ultimi sei mesi scoprendo che Milano è la prima provincia italiana per le ricerche: dal capoluogo lombardo si collega infatti ben il 17% degli utenti.

Milano infatti è la città in cui vi sono più ragazze disponibili. I più conosciuti di questi siti registrano migliaia di visite al giorno. Secondo i calcoli del Parsec, che studia l’argomento almeno dalla metà degli anni ‘90, il totale delle sex workers in Italia si aggira attorno alla cifra di 35.000-40.000. Una cifra che comprenderebbe tanto le prostitute che lavorano in strada quanto quelle che lavorano al chiuso (categoria cui appartengono le professioniste che si promuovono su Internet).

Nella classifica segue a ruota Roma, col 14% degli utenti e Napoli, con l'11%. Al quarto posto si piazza Pavia (8%), mentre Bologna (7%) si aggiudica la quinta posizione. Seguono Genova, Verona, Torino e Bergamo. Chiude la top ten Bari, con Palermo, Perugia, Venezia, Rimini e Monza che rientrano tra le prime quindici. I servizi più consultati sono: escort donne (56%), escort trans (31%) e, dato in crescita, accompagnatori per donne (13%).

In un mondo digitale le professioniste del sesso sfruttano le potenzialità della rete per promuovere se stesse, conscie del mercato che gira attorno a loro.

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.