• Home
  • BAMBINI
  • Giornata internazionale dei diritti dell’infanzia 2015

Giornata internazionale dei diritti dell’infanzia 2015

girotondoSabato 21 novembre 2015 si celebra in tutto il mondo la Giornata internazionale dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza.

Il 20 novembre 1989 l’Assemblea Generale delle Nazioni Unite adottò la Convenzione ONU sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza, il trattato sui diritti umani più ratificato della storia: sono infatti oltre 190 i Paesi nel mondo che hanno ratificato la Convenzione. In Italia la sua ratifica è avvenuta nel 1991.
Ventisei anni fa, quindi, attraverso questa convenzione il mondo intero ha preso un impegno nei confronti dei più piccoli: avrebbe fatto il possibile per proteggerli e promuovere i lori diritti. Da allora è stata fatta molta strada, soprattutto nel campo sanitario (con un importante calo della mortalità infantile) e dell’istruzione, con l’aumento delle iscrizioni scolastiche.
Ancora oggi, però, i diritti dei bambini e degli adolescenti vengono in molti casi calpestati e milioni di essi sono vittime di abusi e sfruttamento. Per lottare contro tali abusi il 20 novembre si celebra in tutto il mondo la Giornata internazionale dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza istituita dall’Onu.

 

Sono due gli appuntamenti milanesi che vogliamo segnalare in questa giornata speciale:

Sabato 21 novembre – ore 9.30 - con ritrovo nel piazzale grande del Trotter
VIII MARCIA DEI DIRITTI DEI BAMBINI IN ZONA DUE nelle strade del quartiere

Quest’anno la Marcia e la Festa dei diritti dei bambini vuole porre all’attenzione di tutti l’articolo 24 della Convenzione: “Si riconosce il diritto del bambino di godere del miglior stato di salute possibile… gli Stati si impegnano a lottare contro la malattia e la malnutrizione… in particolare mediante la fornitura di alimenti nutritivi e di acqua potabile…” per ricordare che, secondo un rapporto Unicef del 2014, sono 619mila i bambini diventati poveri in Italia dal 2008 ad oggi, bambini che mangiano peggio e soffrono doppiamente le difficoltà dei genitori: disoccupazione, problemi con la casa, stress.

20 e 21 novembre 2015
“Adotta un diritto“ con animaBIRIKI - WORKSHOP GRATUITI al MUBA
due workshop organizzati al MUBA Museo dei Bambini Milano

MUBA Museo dei Bambini Milano ospiterà uno dei primi passi del progetto di animaBIRIKI “Adotta un diritto”, in collaborazione con Amnesty International Italia Educazione, che ha lo scopo di diffondere in tutto il mondo i contenuti della Convenzione.

Workshop al MUBA:
venerdì 20 novembre alle ore 17.00
sabato 21 novembre alle ore 10.00
durata 75 minuti circa

Attività gratuita per bambini dai 5 anni. Prenotazione obbligatoria al numero 02 43980402.

Pin It

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.