Lega Nord o Lega dei Popoli?

lega dei popoli salviniIn occasione della manifestazione tenuta nella città di Bologna dalle tre forze politiche del Centro-destra, Lega Nord, Forza Italia e Fratelli d’Italia, si è risentita la necessità di assegnare un nome nuovo in caso di fusione tra le tre realtà politiche sopra citate.

Tra i vari possibili nomi sentiti, tre sono i più gettonati, sono: “Lega Italia”, “Lega degli Italiani” o “Lega dei Popoli”. Questa scelta è chiaramente dettata della necessità di coinvolgere, in questo ventilato cambiamento, anche il Sud d’Italia. Per la verità il nome “Lega dei popoli e delle Identità” non è nuovo, infatti, già nel 2014 Matteo Salvini si rese conto della necessità di coinvolgere, nell’ideologia e nelle lotte della Lega Nord, anche l’Associazionismo e i vari movimenti del Centro – Sud, oltre che i singoli cittadini, per cui era necessario trovare una formula che nel nome fosse garanzia di non esclusione, ecco allora l’idea di questo nome.

Nei primi mesi del 2016 è previsto il congresso della Lega Nord e, salvo direttive diverse, dovrebbe esserci una modifica allo Statuto, dove il nome “Lega Nord” sarà tramutato in “ Lega dei Popoli e delle Identità”. Le prime liste saranno presentate a Napoli e Roma, e dai risultati si vedrà quanto la Lega può essere presente e incidere nel Centro – Sud. Naturalmente il termine Lega non sarà tolto, poiché rappresenta l’identità stessa del Partito.

Vi è anche la questione del simbolo con cui questa “nuova” formazione si presenterà all’elettore, al momento vi sono solo bozze e idee diverse che non hanno ancora preso una forma definitiva.

Questo è quanto si può affermare a oggi, tutto è in fase di studio e in evoluzione, per cui, prendendo a prestito un vecchio adagio, anche noi diciamo: “se son rose, fioriranno”.

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.