• Home
  • MOSTRE
  • Scarp de’ Tenis: Mostra al Castello Sforzesco di Milano

Scarp de’ Tenis: Mostra al Castello Sforzesco di Milano

mostra scarp de tenis milanoIl titolo riporta a un’indimenticata canzone di Jannacci che diceva: “el purtava i scarp de’ tenis”, ma non è di questa che vi voglio parlare, ma di una mostra che sarà inaugurata il 10 dicembre alle ore 18 presso il Castello Sforzesco di Milano, attinente il cantautore milanese.

La mostra espone più di cinquanta tavole, illustrate dai principali e noti fumettisti italiani, che fanno rivivere i protagonisti delle canzoni di Enzo Jannacci. Il titolo della mostra è “Gente d’altri tempi, Enzo Jannacci, nuove canzoni a colori”, organizzata dalla rivista “Scarp de’ tenis”, con Caritas Ambrosiana e Comune di Milano, con il sostegno di Fondazione Cariplo, Etica Sgr e Wow e Spazio Fumetto.

Un’iniziativa da non lasciarsi scappare, che vuole celebrare l’artista Jannacci, cantore della milanesità e dell’Italia delle periferie. Più di 50 tavole originali e in formato grande faranno rivivere i personaggi delle sue mai tramontate canzoni. Le opere sono tutte donate a titolo gratuito dagli autori e, dal 1 febbraio 2016, saranno battute all’asta dalla Casa Milanese Porro & C. presso la sede di Via Olona, 2 alle ore 18,00.

I fondi raccolti saranno devoluti a scopi sociali. Un accenno alla rivista “Scarp de’ tenis”. Il periodico italiano è stato fondato, nel 1994, dal pubblicitario Greppi Pietro, poi ceduta alla Caritas Ambrosiana nel 1996. È la prima rivista di strada italiana a carattere no profit, e si definisce come “ una tribuna per i pensieri e i racconti di chi vive sulla strada e chi invece no”. La rivista è venduta direttamente dalla strada, da quelli che una volta erano detti “ gli strilloni” e che vendevano copie di giornali. Si può trovare alla Stazione Centrale di Milano, così come in altre città italiane. Nel giugno del 2015 la rivista ha avuto l’onore di ricevere il premio “Il Premiolino”, che è uno dei più antichi e importante premio giornalistico italiano, fondato a Milano nel 1960.

Gente d’altri tempi. Enzo Jannacci, nuove canzoni a colori

Dal 10 dicembre 2015 al 15 gennaio 2016

Castello Sforzesco
Piazza Castello Milano
Orari: dal lunedì al venerdì – 9.00 / 17.30
sabato – domenica 14,00 / 17,30

Leggi anche:

Milano. Recto Verso, una nuova mostra alla Fondazione Prada

Matisse e il suo tempo. La grande mostra a Torino

La pittura di Guglielmo Spotorno in mostra a Milano

Una galleria dell'Ottocento italiano in mostra a Milano

A Milano Alfons Mucha e le atmosfere art nouveau

Rubens a Milano. L’Adorazione dei pastori nella mostra di Natale a Palazzo Marino

Pin It

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.