• Home
  • ARTE
  • Art Therapy rilassarsi colorando

Art Therapy rilassarsi colorando

art colori 1Rilassarsi colorando? Da oggi si può con l’art therapy.

Da sempre i libri da colorare sono legati al mondo dei più piccoli, che grazie alla loro fantasia possono usare matite colorate e pennarelli per creare dei mondi immaginari tutti per loro.

Ma già agli inizi del Novecento Carl Gustav Jung aveva parlato, nei suoi saggi, dei benefici per la salute dell’arte del disegno e oggi, per gli studiosi, solo venti minuti il giorno dedicati a quest’attività bastano per avere risultati positivi dell’arteterapia e dare una svolta alla qualità della propria vita, permettendo che il corpo e la mente si rilassino.

Ora le case editrici di tutto il mondo stanno pubblicando numerosi libri da colorare con immagini complesse e disegni molto elaborati, che il più delle volte sono accompagnati da frasi e aforismi, sistemati in modo da essere parte di un vero e proprio cammino di riflessione. 

Ma com’è possibile che colorare sia diventata una forma efficace di arteterapia e un modo per ritrovare la pace interiore allontanando i cattivi pensieri?

Dipingere un colouring book ha davvero degli effetti terapeutici, infatti, si è scoperto che concentrarsi sul colorare ha un effetto rilassante senza quell'ansia da prestazione del saper disegnare.

L’enorme successo in Italia di questi volumi, che possono essere tascabili da borsetta, oppure con fogli giganti da poster, ha portato a un tam tam positivo sui coloring book come esperienza migliorativa, che porta nella giornata una ventata di buon umore.

Gran parte dei libri di arteterapia è disegnata da artisti, spesso molto noti a livello internazionale, come Marjorie Sarnat, Jenean Morrison, Millie Marotta, che li trasforma in delle vere e proprie opere d’arte, con ogni tavola che ha uno stile diverso in base all’artista che l’ha pensata e realizzata.

Una delle coloriste più note è l’inglese Johanna Basford, con i suoi intrecci a china pieni di fantasia, come La foresta incantata o il recente Oceano delle meraviglie.

La casa editrice Ippocampo ha lanciato dei libri tematici, come Mitologie, Uccelli del Paradiso, Giappone, Fiori, mentre Kerby  Rosanes con Animorphia lavora a righe intricatissime con un risultato davvero artistico.

Seguici su Facebook

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.