• Home
  • MODA
  • Cosa ne pensa Ken della nuova trasformazione di Barbie: glielo abbiamo chiesto

Cosa ne pensa Ken della nuova trasformazione di Barbie: glielo abbiamo chiesto

ken fidanzato barbieDopo la decisione della Mattel di lanciare tre nuove Barbie con taglie più vicine a quelle reali, Twitter ha replicato con una vera e propria campagna per chiedere all'azienda statunitense che anche lo storico fidanzato di Barbie, Ken Carson, subisca lo stesso trattamento.

E così il popolo del web si è scatenato: "Chissà se con la nuova Barbie avremo finalmente un Ken con la pancia" ha scritto un'utente, mentre un altro ha twittato ironico: "Volete davvero che le bambine abbiano delle aspettative realistiche? Allora date a Ken il dad bod, una maglietta con il collo a V, una felpa con il cappuccio, le New Balance e il joystick dell'XBox".

Proprio sotto l’ondata di tutti questi commenti mi sono chiesta cosa ne pensa realmente Ken e l’ho contattato per fargli qualche domanda. Tra una seduta di palestra e una nuotata in piscina ha trovato il tempo di ospitarmi nella sua lussuosa villa di plastica.

ken

Com’è la giornata tipo di Ken?

Sono un giocattolo come gli altri (si passa una mano nei capelli impomatati). Mi sveglio e faccio jogging, poi una sostanziosa colazione e attendo di giocare con qualcuno.

Quale consiglio daresti a chi vuole diventare come ken?

(ndr sorride) Essere come me? Ascolta, io sono Ken! Bello, alto, vestito in modo impeccabile, un vero gentiluomo d’altri tempi. E’ difficile, lo so è un duro lavoro ma qualcuno lo deve pur fare! E' difficile essere come me!

Cosa ne pensi del fatto che la Mattel abbia deciso di rivoluzionare il fisico di Barbie per renderla più somigliante alle donne reali?

La decisione dei capi non è sindacabile. Io mi piaccio così e non voglio avere un clone basso, grasso e vestito male quindi spero che questa trasformazione non mi riguardi. Se Barbie si vuole adattare bene, che lo faccia, a me non interessa. Detto fra noi poi… ho visto alcune foto di possibili mie trasformazioni e sono bruttine. Sono irriconoscile!

(ndr il tono della sua voce si abbassa diventando quasi tremolante)

Inoltre vorrei aggiungere, ma che resti fra noi, che ho sempre sopportato di vivere all’ombra di Barbie e questa potrebbe essere l’unica occasione in cui il “preferito” sarei io. Sarebbe importante per la mia autostima.

(ndr mi strizza l’occhio)

Quindi non ti disturba che sulla tua scatola il nome sia più piccolo di quello di Barbie?

(ndr inizia a mangiarsi freneticamente le unghie e si alza camminando nervosamente verso la cucina… dopo mezz’ora di attesa realizzo che l’intervista è finita)

Chissà da dove viene tutta questa rivalità? In fin dei conti fino al 2004, anno in cui si lasciarono a causa della riluttanza di Ken al matrimonio, sono stati una bella coppia!

Manuela Taverna

Pin It

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.