• Home
  • MOSTRE
  • L’attacco di panico nelle interpretazioni di Bernardo Siciliano

L’attacco di panico nelle interpretazioni di Bernardo Siciliano

Dal 1 marzo al 20 maggio 2016 la M77 Gallery ospita la mostra personale intitolata Panic Attack, con un ciclo inedito di grandi tele realizzato per l’occasione di Bernardo Siciliano.

bernardo siciliano panic attack mostra milano m77 gallery tiziana leopizziIl titolo della mostra si riferisce all’attacco di panico, vissuto in prima persona dall’artista, un episodio in cui Siciliano scoprì che dipingere poteva essere un rituale in grado di placare l’ansia e far tornare regolare il ritmo del respiro e il battito cardiaco. La pittura diventa dimensione in cui trovar pace.

L’attacco di panico, d’altra parte diventa dispositivo per appropriarsi dello spazio urbano, nello specifico quello di New York, in cui la presenza umana è assente a favore di una scena quasi metafisica: presenze, visioni o fantasmi.

Siciliano, attraverso una pratica pittorica dal rigore quasi scientifico, ritrae punti di vista, scorci prospettici inconsueti e linee di orizzonte abbassate. L’artista attraverso la sua pratica artistica isola e ingigantisce quei frammenti urbani che possono sembrare all’apparenza usuali, per poi trasformarli in blow-up di stati d’animo potenti e silenziosi.

Bernardo Siciliano nelle sue opere si concentra sulle sue vedute metropolitane percependo come unico rumore quello ritmato, continuo e metodico, prodotto dal pennello che segna la tela. Un contesto contemporaneo in cui la pratica pittorica, mutuata dalle lezioni dei grandi maestri d’arte, si pacifica con se stessa e con il mondo, per trovare una nuova e inedita dimensione concettuale.

La mostra milanese rappresenta un’occasione per riaprire una discussione sulla pittura in cui non vi è più posto per sensi di colpa, non vi è più spazio per i complessi di inferiorità. Dopo l’attacco di panico non ci può essere che la calma. La mostra che inaugura lunedì 29 febbraio 2016 ore 19 è corredata da un catalogo a cura di Michele Bonuomo.

Bernardo Siciliano. Panic Attack

Dal 1 marzo al 20 maggio 2016

M77 Gallery
Via Mecenate, 77 Milano
Orari: mar-sab 11:00 – 19:00
Ingresso libero

Leggi anche:

Da Assab One, Milano – Addio di Luca Quaranta

Appuntamento in Triennale: il Nuovo Vocabolario della Moda Italiana

Xu Bing, opere in mostra a La Triennale di Milano

Milano, Officine dell’Immagine. La fotografa iraniana Gohar Dashti - Limbo

Le opere di Emma Ciceri in Almerino Vola alla Galleria Riccardo Crespi

Pin It

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.