• Home
  • MODA
  • Moda Donna Primavera/Estate 2016

Moda Donna Primavera/Estate 2016

  • Mirella Elisa Scotellaro

moda donna primavera estate2016

Cosa ci sarà nel guardaroba delle donne la prossima estate? «Di tutto un po’».

Volendo riassumere in quattro parole la moda per la prossima stagione non potremmo usare parole più adeguate. C’è una chiara ispirazione vintage, ma anche tanta innovazione tecnologica nella lavorazione dei materiali, voglia di cambiamento e di recupero di una femminilità troppo spesso sacrificata sull'altare di una contemporaneità scandita dai ritmi di una vita frenetica.

Proviamo a fare una breve lista delle tendenze di stagione, alcune delle quali in netto contrasto tra di loro, proprio per accontentare la più ampia fascia di esigenze.

Look “da camera” per abiti in stile sottoveste (Versace) e soprabiti raffinati ispirati a pratiche e morbide vestaglie (Max Mara).

Tessuti a rete realizzati anche su eco-camoscio,  e neoprene forato con il laser (Artistic Boldness).

Pizzi e balze che esaltano il gioco delle trasparenze (Emanuel Ungaro, Gucci).

Tailleur anni 60 rivisitati nei tessuti e nei volumi (Chanel).

Orecchini grandi, anzi di più … grandissimi (Prada, Francesco Scognamiglio).moda donna primavera2 estate2016

Stile romantico con merletti, ruches, fiori stampati in colorazioni neutre su stoffe leggere e fluttuanti (Ermanno Scervino, Valentino, Luisa Beccaria).

Bermuda in stile “bon ton” da indossare sotto camicette e giacche (Giorgio Armani).

Plissè per top e gonne, talora con effetto visivo intensificato da tinte sfumate (Mariano Fortuny).

Borse di tutte le forme (bauletto, secchiello, tracolla), declinate principalmente nelle grandezze maxi e media per motivi di praticità, ma senza escludere  quelle mignon, soprattutto per le occasioni eleganti (Hermès, Chanel, Louis Vuitton).

Capi in pelle operata o stampata, con linee svasate o a palloncino (Fendi).

Maxi occhiali da sole con montatura tondeggiante o quadrangolare, da portare indifferentemente con lenti chiare o scure (Emilio Pucci, Moschino, Fendi, Dolce e Gabbana).

Capi come le felpe (Red Valentino) e accessori sportivi come le sneakers (Hogan, Moschino, Paciotti) inserite negli outfit più classici.

Fantasie animalier (Elisabetta Franchi) da abbinare con i toni del bianco, beige e rosa cipria.

Abbinamenti super colorati per stupire a tutti i costi (Moschino, Gucci, Dolce e Gabbana).

Paillettes e lustrini per la sera (Lanvin, Prada, Saint Lauren).

Vita alta evidenziata dal taglio dell’abito (oppure segnata da una cinta), lunghezze delle gonne assortite (sopra o sotto il ginocchio, a mezza gamba o lunghe fino a terra - Ermanno Scervino) e pantaloni palazzo oppure a zampa (Luisa Spagnoli) in alternativa ai modelli skinny, sempre attuali ma un po’ troppo “visti e rivisti”.

scarpe donna primavera estate2016Scarpe per tutti i gusti: dai sandali flat  ai mocassini (Wes Gordon), al tacco 12 (Givenchy), alle comode zeppe (Marni).

Quanto al make-up, quello più trendy sarà ben marcato, le sopracciglia saranno folte e delineate, le labbra quasi “nude”, i capelli prevalentemente corti in versione sfilata o asimmetrica, ma su tutto - capigliatura compresa - dominerà un luminoso riflesso rosa.

Mirella Elisa Scotellaro

Pin It

Copyright © 2006 - 2019 MilanoFree.it, testata registrata Trib. Milano n. 367 del 19/11/2014  IT13181390157 MILANO TORINO PAVIA RIMINI