Sagre e fiere in Lombardia marzo 2016

sagre lombardia milanofree

Il mese di marzo si avvicina ed eccomi pronto per una prima nuova proposta. V’invito a Rovescala, in provincia di Pavia, su una collina dell’Oltrepò Pavese, sul confine con la provincia di Piacenza, per un avvenimento legato al buon vino e alla buona tavola, infatti, si svolge la XXXIII primavera dei vini. Le date previste sono le prime tre domeniche del mese di marzo, ovvero il 6, il 13 e il 20.

Passo a fornire, più in dettaglio, lo svolgimento delle domeniche 

  • Domenica 6 marzo 2016 dalle ore 11 alle 11,45 “alla scoperta dei vini”, degustazione dei vini Bonarda, Barbera e Croatina dell’annata 2015. La Croatina è un tipo di vitigno autoctono dell’Oltrepò Pavese e del Piacentino. Alle ore 14,30, a cura della Pro Loco e Gas – Gruppo Acquisti solidali – Oltrepò, l’invito, libero a chiunque, a partecipare alla discussione sul tema: “ Cambia l’ambiente? Cambiamo anche noi!”. Per tutta la giornata è poi possibile assistere, con gli Artisti di Osteria, a canti e musica. Inoltre possibile partecipare alla guida di un’automobile di legno funzionante a spinta, oppure partecipare al tifo del Campionato delle Trottole del Tarlo, e altre iniziative programmate.

  • Domenica 13 marzo 2016 dalle ore 11 alle 11,45 “alla scoperta dei vini”, nozioni e degustazioni con un sommelier di fama. Le degustazioni prevedono vini internazionali. Seguiranno esibizioni di Trial acrobatico, Bike trial, Dirt jumping.

  • Domenica 20 marzo 2016 dalle ore 11 alle ore 11,45 “alla scoperta dei vini”, con programma simile alla domenica precedente e alla degustazione dei vini del sei di marzo. Possibile lo scambio di sementi tra orticoltori, coltivatori e semplici cittadini. 

Interessante il repertorio di musica che presenta Enerbia, che comprende Danze e balli delle Quattro Province. (in proposito vedasi articolo Danze popolari).

Per tutte le giornate di ogni domenica è possibile gustare, allo stand gastronomico, piatti tipici della tradizione, così come sorseggiare oltre cento etichette di ottimi e rinomati vini. Per chi volesse concedersi una salutare passeggiata tra i vigneti e il Centro Storico, può prenotarsi al numero 347.2155257, con partenza dal palazzo comunale. Non mancano i punti di ritrovo per bambini, dove saranno intrattenuti con giochi e non solo. Presso la Biblioteca comunale è prevista un’esposizione di pittura, di fotografie e di libri storici. Visitabile anche il Museo “ Agricoltura nei secoli”. Non manca la possibilità di fare acquisti tra gli artigiani presenti e di prodotti enogastronomici.

Rovescala è un comune della provincia di Pavia, al confine con la provincia Piacentina. La sua storia risale al 943, quando fu donata al Vescovo di Pavia, passò in seguito ai Visconti, poi agli Sforza che la vendettero la signoria per trecento ducati a un nobile piacentino. Il Castello di Rovescala, oggi di proprietà privata, possiede una Torre medievale inglobata nel palazzo settecentesco costruito sul perimetro dell’antico castello.

Per giungere a Rovescala, circa 66 km da Milano, prendendo la strada provinciale, ex S.S. 412 della Val Tidone. Le indicazioni che si trovano sulla Ripamonti riportano Valtidone, Pavia, Opera. È possibile prendere un mezzo di trasporto, treno o autobus, alla stazione di Milano Nord Cadorna.

 

Leggi anche:
 
 
Pin It

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.