• Home
  • SPORT
  • Basket: l’Olimpia Milano vince la Coppa Italia

Basket: l’Olimpia Milano vince la Coppa Italia

olimpia milano

Un trionfo atteso da vent'anni quello della squadra milanese che, finalmente, riesce a conquistare la Coppa Italia. Grazie ad una sudatissima vittoria, L’Olimpia porta a casa il suo quinto trofeo.

Le Final Eight, torneo che si tiene ogni anno a fine Febbraio, in cui le otto migliori squadre del campionato italiano di pallacanestro scendono in campo per accaparrarsi la Coppa Italia, si sono tenute anche quest’anno al Forum di Assago. A sfidarsi c’erano: Avellino, Cremona, Milano, Pistoia, Reggio Emilia, Sassari, Trento e Venezia.


A affrontarsi nella finale di Domenica 21 Febbraio sono state però la padrona di casa Olimpia Milano e la squadra avellinese Scandone.
Una gara combattutissima tra le due squadre, ma è la milanese a tenere le redini del gioco e alla fine, ad espugnare il Forum per 82 a 76. Avellino non molla, tenta a tutti i costi di contrastare l’avversario, ma il desiderio di aggiudicarsi la Coppa da parte di Milano è troppo forte, da non lasciarsi travolgere dalla carica bianco-verde. Finalmente, dopo vent'anni di digiuno, l’Olimpia può aggiornare la bacheca dei trofei, aggiungendo il quinto nella storia della squadra meneghina.


A definire le sorti della partita è sicuramente Rakim Sanders che, grazie ai suoi decisivi canestri e alla grinta che trasmette ai restanti componenti del team, conduce i suoi verso una meritatissima vittoria. Per la carica e la bravura dimostrate durante il torneo, il giocatore dell'Armani viene premiato a fine partita come MVP (Most Valuable Player). 


Un Forum gremito, come sempre nelle grandi occasioni, in cui è Milano a fare da protagonista. Ma, tra gli spalti dominati dal colore rosso delle magliette dei tifosi della formazione padrona di casa, si nota un forte agglomerato bianco-verde. Infatt,i un grossissimo nucleo di sostenitori della Scandone non ha smesso di incitare la propria squadra, nonostante, verso la fine, fosse in forte difficoltà. In più di mille dall’Irpinia hanno raggiunto il capoluogo lombardo, sperando in un trionfo, come quello avvenuto a Bologna nel 2008.


La seconda classificata e i suoi tifosi si aggiudicano però, oltre al secondo posto, un premio bellissimo: la standing ovation di tutto il Forum di Assago. Un applauso che rende omaggio ad un gruppo che ha combattuto fino all'ultimo, e che chiude la finale sconfitta a testa alta.

Leggi anche

Addio ad Umberto Eco, ultimo saluto al Castello Sforzesco

Milano Fai Un soffio di primavera 2016

Pin It

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.