• Home
  • BAMBINI
  • Caccia alle uova per bambini: come organizzarla

Caccia alle uova per bambini: come organizzarla

uova dipinteCome è già successo con la festa di Halloween, o la tradizione del brunch domenicale, anche la caccia alle uova pasquali è una tradizione che arriva dall’estero, principalmente dai paesi del nord Europa, e che sta prendendo piede anche in Italia...

Si tratta in pratica di una caccia al tesoro, semplice da organizzare, che saprà entusiasmare tutti i bambini, da fare il giorno di Pasqua o di Pasquetta, in casa, in giardino o al parco…. Questo lo potete decidere voi in base anche alle condizioni meteo.

Cosa vi serve? Quello che dovrete acquistare, o preparare in anticipo sono le uova (che possono essere uova sode dipinte da voi o con i bambini, oppure – perché no? -  degli ovetti di cioccolato)  e dei contenitori, uno per bambino, per poterle raccogliere.

La preparazione è piuttosto semplice: basterà nascondere le uova qua e là per la casa – o il giardino – scegliendo posti con vari livelli di difficoltà in modo da dare la possibilità di divertirsi a grandi e piccoli. Qualche suggerimento? In cucina tra i barattoli dei biscotti, oppure nel forno o in frigorifero; in sala dietro la tv o sotto i cuscini del divano, in bagno dentro la vasca, in lavatrice o nella tasca dell’accappatoio; in cameretta tra i libri, sotto il cuscino o  nella loro cartella, in camera di mamma e papà … no beh almeno quella lasciamola tranquilla. Se nascondete molte uova vi conviene fare una mappa perché altrimenti rischiate di ritrovarne alcune, quelle nascoste meglio, dopo moltissimo tempo…

Come organizzare la caccia:
Se state giocando in casa coi vostri bimbi ognuno fa per sè, se invece i bambini sono molti divideteli in squadre e assegnate ad ognuna un colore, corrispondente al colore delle uova che dovranno cercare. Potete organizzare, soprattutto per i più grandi, una vera caccia al tesoro con indizi e indovinelli, oppure lasciarli liberi di cercare (magari con qualche acqua-fuoco-fuochino da parte vostra).
Alla fine della caccia è d’obbligo dare dei premi, che possono essere delle uova di pasqua o altro: sbizzarritevi voi!

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.