• Home
  • EVENTI
  • Festa in Darsena per i 120 anni della Gazzetta dello Sport

Festa in Darsena per i 120 anni della Gazzetta dello Sport

120gazzetta2Il 9 e il 10 aprile 2016 si è svolto un weekend di primavera e di grande festa alla Darsena di Milano in occasione dei festeggiamenti dedicati al 120° anniversario della Gazzetta dello Sport che ha voluto omaggiare il grande traguardo con una kermesse ricca di appuntamenti sportivi.

All'interno del villaggio in rosa allestito al porto antico di Milano, numerosi gli stand pronti ad accogliere il pubblico per ripercorrere il glorioso percorso della rivista sportiva più seguita in Italia.

Diversi gli sponsor che hanno deciso di partecipare all'evento mettendo a disposizione del pubblico numerose opportunità di gioco ed intrattenimento a far da cornice ad una location davvero speciale.

A pochi mesi di distanza dai Giochi Olimpici di Rio de Janeiro, tanti gli atleti ed i campioni azzurri di fama mondiale che hanno catturato l'attenzione del pubblico con numerose esibizioni, incontri ed interviste.
Sulla piattaforma galleggiante che è stata realizzata per l'occasione, il pubblico ha infatti assistito gratuitamente a numerose sfide a suon di boxe, scherma, canottaggio e molto altro ancora.

Partner ufficiale anche Radio Italia che ha accompagnato tutte le esibizioni sportive e le interviste a ritmo di musica.

Numerosi i cittadini ed i turisti accorsi alla Darsena che sono stati catturati anche dalla Dragonboat, una canoa a venti posti che ha riscosso un grande successo.

120gazzetta3Per la chiusura di un weekend che ha visto infatti un'intensa partecipazione del pubblico, complici anche le condizioni meteorologiche particolarmente favorevoli, non poteva mancare la ginnastica artistica, "la poesia" così come è stata definita dal vicedirettore della Gazzetta dello Sport, con l'esibizione di Alberto Busnari alle prese con la sua specialità sul cavallo con maniglie ed infine l'esibizione di Francesca Deagostini che ha tenuto viva l'attenzione dei partecipanti sino all'ultima evoluzione.

Per l'occasione presente anche la famosa "farfalla di Orzinuovi", la campionessa Vanessa Ferrari, la prima ad aggiudicarsi la tanto ambita medaglia d'oro ai Campionati Mondiali di Ginnastica Artistica del 2006.

 

Leggi anche:

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.