• Home
  • MOSTRE
  • Alviero Martini celebra 50 anni di carriera

Alviero Martini celebra 50 anni di carriera

Alviero Martini festeggia 50 anni di carriera con un'esposizione presso la Milano Art Gallery in via Alessi 11 fino al 15 maggio 2016.

alviero martini mostra a milano art galleryLa mostra a cura di Alberto D'Atanasio e l'organizzazione di Salvo Nugnes, titolare della galleria, si articola su due livelli, racconta il suo percorso artistico dagli esordi fino agli ultimi successi creativi.

Alviero Martini nasce a Cuneo, dove compie i suoi studi artistici concludendoli con un corso di specializzazione come vetrinista-allestitore. All'età di quattordici anni impara a tagliare e cucire, diventando negli anni successivi costumista, oltre che attore in una compagnia teatrale. Nel 1976 recita nell'opera Affabulazione di Pier Paolo Pasolini, al fianco di Vittorio Gassman.

Il suo successo nasce un po' per caso, nel cercare qualcosa di nuovo per allestire una vetrina decide di incollare una mappa geografica su una valigia, da questa intuizione nasce la sua carriera ricca di successo.

La valigia in questione è esposta alla mostra insieme alle ultime creazioni e all'esclusiva esposizione dei suoi disegni a matita degli esordi.

Da quella valigia nasce il marchio 1ª Classe che gli americani individuano come creatore di stili e nel suo caso di un nuovo concetto di viaggiare.

Con Alviero Martini il simbolo della valigia si trasforma in qualcosa di diverso.

La valigia fino ad allora era rimasta ancorata agli anni 60, fatta di cartone e legata con lo spago.

Prima viaggiare era visto solo per necessità, per lavoro, non era certo lusso, solo negli anni 80 lo diventa è così anche la valigia comincia ad acquistare importanza.

Alviero Martini arriva al momento giusto con la cartina applicata sulla valigia racchiude il cambiamento sociale in atto.

La cartina rappresenta per il viaggiatore il possesso del mondo.

Nel 2006 allarga la sua collezione e lancia la linea ALV (sigla di Andare Lontano Viaggiando) con borse, accessori e vestiti, contrassegnati dal motivo dei timbri del passaporto a simboleggiare la libertà di oltrepassare le frontiere.

Fino al 15 maggio 2016.

Milano Art Gallery
via Alessi 11 Milano
Orari
Lunedì 10-13/14.30-19.00
Martedì 10-13/14.30-19.00
Mercoledì 10-13/14.30-19.00
Giovedì 10-13/14.30-19.00
Venerdì 10-13/14.30-19.00
Sabato chiuso/14.30-19.00
Domenica chiuso/chiuso
ingresso libero
Pin It

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.