• Home
  • EVENTI
  • Un tour a piedi per scoprire la street art a Milano

Un tour a piedi per scoprire la street art a Milano

street art

Si svolgerà sabato 30 aprile 2016 la visita alla street art milanese.

Il tour

Il tour - che si svolgerà a piedi - riguarderà il quartiere Isola-Garibaldi: la partenza è prevista per le 11:30 da via Guglielmo Pepe. Un'ora e mezza di camminata per 15 euro a persona, con tante curiosità ed informazioni sul fenomeno artistico che ormai da anni ha preso piede nelle vie della città di Milano. Ma vediamo più in dettaglio cosa prevederà il programma della mattinata. 

Il programma del tour

Si comincerà da via Pepe dove una guida turistica esperta di urban art illustrerà ai partecipanti la storia e le origini della street art e dei graffiti che popolano il quartiere Garibaldi-Isola.

L'obiettivo del tour è infatti quello di far conoscere gli artisti della street art dove, come, quando e perché si sono sviluppati e hanno preso piede i movimenti che riguardano questa particolare forma artistica. La street art nacque negli Stati Uniti e, come i graffiti, ebbe diversi ruoli: denuncia sociale o politica in certi casi, una modalità per esprimere una critica in tali altri oppure semplicemente un modo di esporre la propria arte di fronte ad un pubblico molto vasto. 

Proseguendo nel tour a piedi si arriverà in via Cola Montano dove sono rappresentate le opere dello street artist milanese Pao, famoso per i suoi pinguini sui panettoni di cemento. Arrivati alla The Don Gallery - il luogo dove la street art viene elevata al livello di cultura artistica sottraendola dai fenomeni di vandalismo con cui spesso la si confonde - si girerà in via della Pergola.

L'incontro qui è con un isolato completamente decorato con graffiti e disegni su muri, ed in particolare con i lavori di Ozmo, ricordato per installazioni come "Still Death", "Il Pre-Giudizio Universale", "Voi Valete più di Molti Passeri!" e altre. Porta Nuova sarà il capolinea di questo tour, dove anche qui si andranno a cercare ed osservare opere della street art nascoste e poco note. 

 

Leggi anche:
 

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.