• Home
  • EVENTI
  • All’Institut français di Milano arriva un festival sulla dolce vita “à la française”

All’Institut français di Milano arriva un festival sulla dolce vita “à la française”

dolce vita milanoChe cos’è il lusso? Un’idea, una voglia, una raffinatezza suprema?
 
Con queste parole l’Institut français di Milano introduce il festival La dolce vita à la française che si svolgerà da mercoledì 27 aprile a mercoledì 18 maggio.
 
Il festival vuole offrire l’occasione di incontrare la cultura francese attraverso incontri e film, documentari e fiction, che si concentreranno sulla storia, la letteratura e la moda francesi. Durante la rassegna non mancherà un sguardo critico e ironico di sociologi, storici e cineasti nei confronti del mondo della moda francese, dell’industria del lusso e del vino e del modo in cui viene considerato il denaro.

Gli incontri

La manifestazione sarà inaugurata il 27 aprile alle ore 18.30 dal primo incontro che avrà come tema il lusso descrivendone luci e ombre. La conferenza è intitolata L’imaginaire du luxe dal nome del libro omonimo (edito Imago, 2015) che sarà presentato dagli autori Frédéric Monneyron, già professore all’Università di Perpignan e sociologo della moda e del lusso, e Patrick Mathieu.

Sui retroscena di un’agenzia di modelle di Parigi si concentrerà la seconda conferenza: Enfer Fashion: confessions d’un agent de mannequins (Inferno fashion: confessioni di un agente di modelle, Calmann-Lévy, 2016) dal libro della giornalista di moda e di costume Benedetta Blancato. L’incontro si svolgerà il 4 maggio alle ore 18.30.

Il terzo e ultimo incontro si svolgerà mercoledì 18 maggio alle 18.30 e consisterà nella presentazione del libro Champagne: images et imaginaire (Hazan, 1998) di Bénédict Beaugé, esperto di gastronomia e di storia della cucina francese, che racconterà il ruolo simbolico del vino nella storia, nell’arte, nel cinema e nella letteratura francesi.
 
Ogni conferenza sarà sia in francese sia in italiano e a ingresso libero fino a esaurimento posti.

I film

Mercoledì 27 aprile dopo l’incontro verrà proiettato il film Dior et moi di Frédérique Tcheng con Jennifer Lawrence, Marion Cotillard e Sharon Stone. Il film racconta la vicenda di Raf Simons e della sua opportunità di lanciare la sua collezione in poche settimane. La visione del film sarà a ingresso libero fino a esaurimento posti
 
Le beau monde di Julie Lopes-Curval sarà invece proiettato sabato 30 aprile alle ore 15.30. il film racconta la vicenda di Alice che dalla lavorazione della lana, la creazione di tinture e di vestiti a Bayeux arriva nella capitale della moda francese: Parigi. Per vedere il film è necessario avere la tessera dell’Institut français di Milano.
 
I film saranno proiettati in lingua originale con sottotitoli in italiano.
 
 
La dolce vita à la française
Quando: da mercoledì 27 aprile a mercoledì 18 maggio 2016
Dove: Institut français, Corso Magenta 63
Ingresso libero
 
 
Leggi anche:
 
Pin It

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.