• Home
  • BAMBINI
  • Bottiglie sensoriali: giochi Montessori fai da te

Bottiglie sensoriali: giochi Montessori fai da te

bottiglie sensoriali 1Le bottiglie sensoriali sono un gioco per i più piccoli molto semplice da preparare ma che saprà darvi grandi soddisfazioni quando riuscirà ad intrattenere, affascinare e incuriosire il vostro bimbo, stimolando il suo spirito di osservazione e la sua voglia di sperimentare.
Le bottiglie sensoriali si sposano perfettamente con il metodo educativo montessoriano, in cui il bambino viene educato attraverso le esperienze, in modo autonomo, anche imparando dai propri errori. Il compito dell’adulto è quello di mettergli a disposizione degli strumenti per poterlo fare, spesso – come in questo caso – davvero semplici da realizzare, e vigilare senza “insegnare”  perché per imparare i bimbi hanno bisogno, principalmente, di creatività e spontaneità… e a questo pensano da soli!

COSA SERVE

Per prepararle basta davvero poco:
- qualche bottiglietta da 250 ml, noi abbiamo utilizzato quella dell’acqua tonica, ma andranno bene anche quelle del succo di frutta, oppure quelle cicciottelle di cola o aranciata che si trovano nelle macchinette di uffici o metropolitana, meglio però se la plastica non è colorata per poter vedere bene il contenuto.
- E’ necessaria anche della colla forte (perfetta la colla a caldo, che ormai abbiamo praticamente tutte) per sigillarle in modo appropriato ed essere certi che i bambini non riescano mai ad aprirle.
- Per riempirle basta un po’ di fantasia, eccovi qualche suggerimento: perline di legno o di ovatta colorate, legumi secchi, riso (noi ne abbiamo preparata una col riso nero), bottoni, sabbia o farina gialla, bulloni e altri oggetti di metallo, acqua e colorante alimentare o acquerelli.

bottiglie sensoriali 2PREPARAZIONE DELLE BOTTIGLIE SENSORIALI

Dopo aver lavato ed asciugato le bottiglie di plastica, verificare la tenuta del tappo.
Per preparare delle bottiglie “sonore” riempitele con oggetti che sappiano stimolare l’udito facendo rumore: legumi secchi, riso, minuteria metallica; le bottiglie “visive” li dovranno invece incuriosire con i colori e il movimento: acqua colorata e glitter, palline di ovatta o feltro colorato. Utilizzando bottoni, dadi colorati o perline stimolerete ovviamente entrambi i sensi insieme, senza contare che anche il senso del tatto viene stimolato dalle bottiglie, soprattutto se vengono utilizzate bottiglie di tipo diverso e con il loro peso differente.

Un tipo molto particolare di bottiglia sensoriale è il barattolo della calma a cui dedicheremo un articolo a breve…

 

LEGGI ANCHE....

Il Cesto dei Tesori

Tempo per le Famiglie

Pin It

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.