Monza Notturni al Roseto 2016

notturni monzaCome ogni anno alla fine di maggio tornerà, nella suggestiva cornice del Roseto della Villa Reale di Monza, l’appuntamento con i Notturni di Musicamorfosi, giunti alla XIII edizione, che muta in un palco a cielo aperto uno dei luoghi più magici del capoluogo brianzolo.

Musicamorfosi 2016

Per l’edizione 2016 il tema sarà un omaggio a Odissea nello spazio che permetterà una rivisitazione dell’“Odissea come viaggio pieno di scoperte, dimensione immaginaria in cui il pubblico è invitato a perdersi tra concerti e performance, installazioni di luce e suono, alla ricerca del suono e della bellezza negli spazi della Reggia Monza” dicono gli organizzatori.
 
L'appuntamento è fissato per venerdì 27 e sabato 28 maggio quando si potrà passeggiare sia nel Roseto sia fuori ascoltando, guardando e annusando.
 
Inoltre ci sarà un omaggio a David Bowie con Giovanni Falzone Border Trio, gli insoliti strumenti di Roberto Zanisi, il suono profondo e rilassante dei Dimidiam con il sax di Massimiliano Milesi e il basso elettrico di Giacomo Papetti e un Giardino di Nausicaa con eteree performance di Gong e strumenti ancestrali di Silvia Sferch e Barbara Quargnolo della BE Gong, i volteggi e la danza aerea di Clelia Fumanelli.
 
Il costo del biglietto d’ingresso a Musicamorfosi sarà di 5 euro e le performance prenderanno il via a partire dalle ore 21.30 fino alle ore 24.00.

Visita guidata

Per i notturni al roseto, Villa Reale di Monza proporrà una visita tematica in esclusiva alla ricerca dei motivi floreali che decorano le meravigliose stanze degli appartamenti privati del secondo piano nobile, che offriranno una buona occasione per raccontare i ricchi decori floreali di tappezzerie e intarsi voluti da casa Savoia alla fine dell’Ottocento, prendendo spunto dal mondo della botanica e del bucolico.
 
Infatti, dopo anni d’incuria e abbandono che caratterizzarono gli anni successivi all’uccisione di Umberto I per mano di Gaetano Bresci, gli ultimi restauri della Villa Reale di Monza hanno riportato alla luce, oltre agli stucchi delle volte, i raffinati intarsi floreali sui pavimenti delle sale che ospitarono Vittorio Emanuele III, Elisabetta di Sassonia e il Kaiser Guglielmo II.
 
Tra soffitti, pavimenti, tappezzerie e boiserie che celebrano il mondo della botanica si racconteranno la tradizione e la declinazione dello stile floreale in quella che dal 1780 fu una residenza di campagna per casa Asburgo, attraversò il gusto neo barocco fino ad arrivare al Liberty.

Le visite guidate inizieranno alle ore 19.00 e ore 19.30, dureranno un’ora e costeranno 10 euro a persona.
Per info e prenotazioni telefonare al numero 199.15.11.40 o scrivere a info@villarealedimonza.it.
 
 
Musicamorfosi 2016
Quando: venerdì 27 e sabato 28 maggio 2016, ore 21.30
Dove: Roseto, Villa Reale di Monza
Biglietto: 5 euro
 
 
Visita guidata tematica
Quando: venerdì 27 e sabato 28 maggio 2016, ore 19.00 e ore 19.30
Dove: Villa Reale di Monza
Biglietto: 10 euro
 
 
Leggi anche:
 
Pin It

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.