• Home
  • MODA
  • Swatch: l’orologio di pagamento Bellamy

Swatch: l’orologio di pagamento Bellamy

  • Consuelo Torchia

image swatch et visa deux geants s allient pour la montre paiement mobile 2015 2 15683 francemobiles

Il tempo va veloce e Swatch non ha intenzione di perderlo, crea una nuova linea di orologi con funzione di pagamento da polso, nasce: “Bellamy”.

Il nome Bellamy deriva dal cognome del noto scrittore americano Edward Bellamy, che scrisse un romanzo intitolato: “Guardando indietro 2000-1887”.

Bellamy in questo libro immagina un mondo utopico, dove i contanti sono sostituiti dalle carte di credito e bancomat.

Il mondo utopico è diventato realtà, ecco perché Swatch ha voluto omaggiare lo scrittore visionario, dedicandogli la nuova linea di orologi swatch.

Le prime creazioni Bellamy hanno un design deciso e colorato, dotati di tecnologia Near Field Communication, un piccolo chip che sarà nascosto sotto il quadrante.

Sarà come avere una carta prepagata al polso, l’orologio è già stato lanciato in Cina, a giugno verrà presentato in Svizzera, il costo sarà di 95,00 euro circa.

Grande svolta per l’universo Swatch, negli anni ottanta era leader nel settore con le sue proposte divertenti per i giovani, ma da qualche anno era andato in letargo.

L’orologio Bellamy potrà essere acquistato presso le filiali di Bank of Communications. I clienti potranno registrarsi presso la banca, pre-caricare il misuratore di tempo con il denaro, effettuando poi pagamenti Visa contactless.

Lo scrittore aveva già immaginato tutto ciò, nel tardo ottocento ma a noi piace veramente questo mondo che ci costringe a dipendere da tutti questi dispositivi?

La nostra vita non è più nostra, ci controllano e conoscono tutto di noi, usi ed abusi delle nostre abitudini.

Con la testa china attraversiamo il mondo, perché sempre connessi a guardare la vita di altre persone, e grazie ai vari dispositivi abbiamo perso la nostra libertà.

Consuelo Torchia

Copyright © 2006 - 2019 MilanoFree.it, testata registrata Trib. Milano n. 367 del 19/11/2014  IT13181390157 MILANO TORINO PAVIA RIMINI