• Home
  • EVENTI
  • Champions League Festival: una Milano da campioni

Champions League Festival: una Milano da campioni

champ leagueLa finale di Champions League che quest'anno sarà ospitata sabato 28 maggio allo Stadio San Siro di Milano, non sarà solo una partita di calcio tra due club spagnoli già arrivati sino in fondo alla competizione due anni or sono.     

Difatti fra giovedì 26 e sabato 28, il centro di Milano ospiterà il Champions League Festival, una serie di eventi legati al mondo del calcio e alla storia del trofeo, che si snoderanno tra piazza Duomo ed il castello Sforzesco. La kermesse prenderà il via mercoledì sera quando presso l'Expogate davanti al castello Sforzesco sarà inaugurata la mostra Champions Gallery, promossa da leggende del calcio meneghino di entrambe le sponde. Consisterà in 150 immagini fotografiche che ripercorrono la storia della competizione, videomessaggi di leggende del calcio ed anche le 32 maglie ufficiali delle squadre che hanno partecipato quest'anno. Sempre nell'area del Castello, venerdì 27 maggio a partire dalle ore 16.00, si svolgerà l'Ultimate Champions match, ovvero una partita di calcio giocata da vecchie glorie che hanno giocato e vinto in passato questo trofeo.       

Oltre agli eventi strettamente conessi con il mondo del calcio, diversi saranno gli eventi musicali proposti. Il più significativo sarà l'esibizione dei Dhamm il 26 maggio alle ore 20.00. Band romana di hair metal formata nel 1994, i Dhamm sono arrivati al grande successo nel 1996 ottenendo il disco di platino, riunti nel 2013 dopo una lunga sosta al concerto gratuito presenteranno il loro nuovo singolo: "il rimedio". Venerdì sera sarà la volta di Benny Benassi, famoso dj milanese che farà scatenare tutti a ritmo della sua musica, mentre sabato Gaizka Mendieta, ex calciatore spagnolo, mostrerà le sue doti da dj.

Divertimento assicurato per tutti quindi con anche la possibilità di vincere dei biglietti per la finale attraverso dei contest a tema. I fortunati avranno la possibilità, oltre di vedere la partita anche di assistere a tutto lo spettacolo che ne farà da corollario compreso l'inno nazionale cantato da Andrea Bocelli ed uno spettacolo in stile Superbowl in cui si esibirà Alicia Keys.

Pin It

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.