Semi di Chia: cosa sono e le loro proprietà

semi chiaI semi di Chia sono i semi di una pianta floreale (salvia hispanica) estremamente comune che cresce nei paesi dell'America Centrale e Meridionale, come il Messico e il Guatemala. Sono piccoli, piatti ed ovali e di color grigio-nero.

Sono ricchi di fibre, di acidi grassi polinsaturi (offrono benefici al cuore, agli occhi e al cervello) e apportano numerose sostanze nutritive essenziali per la salute.

Aiutano a perdere peso in quanto favoriscono il senso di sazietà, a patto che vengano assunti crudi, senza sottoporli a cottura.

I semi di Chia vengono usati anche come ingrediente aggiuntivo del pane o in alcuni dolci, ma in questo caso le loro proprietà benefiche sono nulle in quanto vengono cotti prima di essere inseriti nell'impasto.

Come conservarli

I semi di Chia soffrono la luce, quindi vanno conservati in barattoli o recipienti di vetro al riparo dalla luce. In estate meglio tenerli in frigorifero.

Come consumarli

Vista la loro fama di aiuto nel perdere peso c'è chi ne abusa e questo porta a effetti lassativi seri. Quindi è molto importante non abusarne e assumerne 10/15 grammi circa al giorno. Aiutano a regolare la corretta funzionalità del il nostro intestino facilitando l'espulsione delle tossine. Basta quindi prendere un cucchiaio di semi di Chia, aggiungerli al succo di frutta o ad una limonata o a frullati, mescolare fino a quando il liquido si sia addensato.

Altre proprietà benefiche

I semi di Chia hanno anche poteri antinfiammatori, quindi sono da tenere in considerazione per chi soffre di diabete, ipercolesterolemia e ipotiroidismo.

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.