• Home
  • EVENTI
  • Festa del Torrone di Cremona novembre 2016

Festa del Torrone di Cremona novembre 2016

Festa del torrone: 8 - 9 novembre a Milano, 15 - 23 novembre a Cremona

Il torrone è un dolce sempre molto apprezzato: costituito da zucchero, miele, frutta secca celata sotto un sottile strato di ostie, è molto apprezzato in tutte le sue molte varietà impreziosite da essenze, cioccolato e rum. Per celebrare il gusto, la cultura e la storia, Cremona organizza una grandiosa Festa del Torrone che avrà inizio sabato 19 novembre e terminerà domenica 27 novembre 2016.

Il tema di questa nuova edizione che dura ben nove giorni, da sabato 19 a domenica 27 novembre a Cremona, è “Il Tempo”. Molte le iniziative, spettacoli, eventi ed incontri dedicati che trasformeranno Cremona nella capitale europea della gola e del divertimento.

Obiettivo è di superare il successo sempre più crescente che negli ultimi anni hanno fatto della festa cremonese uno tra i principali eventi autunnali nel panorama nazionale. Nel 2015 sono state 300mila le presenze in nove giorni, oltre 300 pullman arrivati in città, 500 camper da tutta Italia, ristoranti e locali della città assediati dai visitatori.

Non mancheranno le costruzioni giganti di torrone, la rievocazione del matrimonio tra Francesco Sforza e Bianca Maria Visconti e il Torrone d'oro, ad esempio, ma entreranno anche iniziative di carattere storico, di animazione e intrattenimento.

Il tema scelto per il 2016 è Il Tempo, un connubio apparentemente insolito ma in realtà forte ed azzeccato perché il tempo, come il torrone, è passato e presente, è tradizione, è storia, è un sapere che vive e cresce attraverso il passare degli anni. Ma il tempo è anche futuro, sorpresa, sogno e innovazione, tutte le peculiarità di cui Cremona è ricca grazie proprio al suo prodotto tipico e al mondo produttivo ad esso legato. 

L'origine del torrone è dibattuta. Una tradizione risale all'epoca romana e vede l'origine latina della parola che si rifà alla tostatura delle nocciole e delle mandorle. Altra corrente ci parla di Oriente e del dolce "turun" di miele e sesamo. La versione lombarda trova le radici a Cremona nell'occasione del matrimonio tra Bianca Maria Visconti e Francesco Sforza: al pranzo di nozze fu servito un dolce con la forma di torrazzo per richiamare la torre del Duomo.

 

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.