• Home
  • EVENTI
  • Monte di Brianza Il Giardino delle Esperidi 2016

Monte di Brianza Il Giardino delle Esperidi 2016

il giardino delle esperidi festival 1Dall'8 al 17 luglio tornerà Il Giardino delle Esperidi Festival, la rassegna di teatro, musica, danza, poesia tra borghi e sentieri del Monte di Brianza, che nell’edizione 2016 è dedicato al tema del teatro nel paesaggio, un intreccio di natura, arte e comunità che indaga la relazione tra arte drammatica e il paesaggio naturale.

La dodicesima edizione, ideata da Campsirago Residenza, un cantiere creativo abitato da compagnie residenti e artisti in ricerca da tutto il mondo, metterà in scena spettacoli nei luoghi più belli del Monte di Brianza.

Per l’apertura del festival ci sarà un’indagine su La tempesta, alle ore 19.30 di venerdì 8 e alle ore 19.00 di sabato 9 luglio a Colle Brianza, l’ultima opera di Shakespeare per celebrarne i 400 anni dalla morte, a cura di Campsirago Residenza, Teatro Invito e Piccoli Idilli, per raccontare, attraverso l’opera del Bardo, il mondo di oggi.

Tra i partecipanti ci sarà anche uno dei gruppi più noti del teatro nel paesaggio in Italia, O Thiasos Teatro Natura con Tempeste, trilogia della rinascita dalle Metamorfosi di Ovidio, scritto e narrato da Sista Bramini, il 17 luglio alle 19 ad Olgiate Molgora, su tre miti antichi che parlano di catastrofi e rinascite accompagnati da canti tradizionali. Domenica 10 luglio alle 16.30 a Olginate ancora la compagnia fiorentina Catalyst con Le Scacciapaura proporrà un viaggio nel mondo delle fiabe attraverso le pagine più belle di Italo Calvino.

Nel festival c’è spazio anche per la drammaturgia contemporanea, con la nuova produzione di Tri-Boo in collaborazione con Teatro Sotterraneo Every brilliant thing, su testo di Duncan Macmillan, giovane scrittore e regista inglese, un one woman show che ripercorre la vita della protagonista attraverso i tentativi di suicidio della madre, previsto a Colle Brianza sabato 9 luglio alle ore 21.00.

La Confraternita del Chianti venerdì 8 luglio alle ore 22.00 a Colle Brianza metterà in scena il secondo capitolo del progetto Pentateuco, Esodo, dove Diego Runko in quattro lingue racconterà la storia dell’esodo istriano.

Gianluigi Gherzi e Giuseppe Semeraro presenteranno domenica 10 alle ore 19.00 a Olginate A cosa serve la poesia, dove i due artisti racconteranno i momenti della vita quotidiana che sono spesso colmi di poesia.

Un evento gratuito è quello a Ravellino a Colle Brianza, giovedì 14 alle 21 con Camillocromo, dove sei musicisti daranno vita a un concerto dalle atmosfere retrò con suggestioni circensi e colori felliniani.

Un’indagine sulla casa sarà al centro di My Place di Qui e ora residenza teatrale, previsto per il 15 luglio a Olgiate Molgora, dove le attrici abiteranno lo spazio che le ospita, indossando le stanze come un vestito e facendole vivere.

Sabato 16 alle ore 21.00 torneranno a Campsirago Elvira Frosini e Daniele Timpano con la loro ultima produzione Carne, scritta da Fabio Massimo Franceschelli, caustica e corrosiva discussione tra coniugi sul concetto di carne nel mondo di oggi.

Il festival sarà chiuso da due produzioni realizzate con il sostegno di Campsirago Residenza grazie al bando triennale Cantiere Campsirago che favorisce il dialogo, la ricerca e le compagnie esterne meritevoli sul piano artistico.

La Piccola Compagnia Dammacco tornerà alle Esperidi con uno spettacolo in prima lombarda: sabato 16 alle ore 22.30 a Colle Brianza ci sarà Esilio, storia di un piccolo uomo goffo e grottesco che perde a poco a poco il suo ruolo nella società fino a smarrire la sua stessa identità.

Invece in Little Bang di Riserva Canini, dedicato ai più piccini e previsto per domenica 17 alle ore 16.30 a Olgiate Molgora, il tema saranno le origini dell’Universo, in un’ipotesi teatrale di come tutto abbia inizio e fine.

Biglietti
Intero € 12  
ridotto € 10 (under 26, over 65, soci ARCI e clienti ACEL SERVICE)
cortesia € 3
Riduzione 5 spettacoli a scelta € 40.
 
Teatro Ragazzi 
Biglietto unico € 5
gratuito fino a 6 anni
 
 
Leggi anche:
 
Pin It

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.