• Home
  • CRONACA
  • Libri gratis a domicilio? A Milano si può grazie a Deliveroo

Libri gratis a domicilio? A Milano si può grazie a Deliveroo

deliveroo bookabookGli amanti della lettura e del buon cibo non potranno non apprezzare l’idea messa a punto da Deliveroo in collaborazione con Bookabook per una pausa gustosa ma all’insegna della cultura.

Il tanto popolare servizio di consegna dei pasti a domicilio ha infatti lanciato un’iniziativa che, a partire dal 15 al 28 luglio offrirà un libro in omaggio ai milanesi che ordineranno pranzi o cene dal proprio sito.

Per i primi due giorni dell’iniziativa, gli utenti riceveranno i libri in formato cartaceo, mentre nei giorni seguenti fino alla fine del mese riceveranno un pratico ebook.

Per quanti amano leggere si potrebbe quasi definire un “doppio nutrimento”, sia per il corpo che per la mente.

Usufruire della promozione è davvero semplicissimo: basterà infatti scegliere tra gli oltre 600 ristoranti che aderiscono al servizio offerto da Deliveroo, per deliziare non soltanto il palato ma anche la mente con le avvincenti storie raccontate nel giallo di Laurence Donnini ambientato in Corsica e nei tanti altri titoli offerti da Bookabook, l’innovativa piattaforma di crowfunding che sta letteralmente rivoluzionando il settore editoriale.

Bookabook fornisce infatti l’opportunità ai lettori di valutare comodamente dal divano di casa i libri meritevoli di pubblicazione, scegliendone anche i relativi formati.

 “Siamo davvero molto orgogliosi di sostenere questa bella iniziativa, visto che mangiare e leggere sono due dei maggiori piaceri della vita - afferma Matteo Sarzana, General Manager di Deliveroo - Ci piace essere sempre al fianco dei consumatori in ogni momento, anche tramite iniziative come queste: un libro infatti è il regalo migliore per accompagnare i nostri clienti anche quando sono fuori città per le vacanze estive. Inoltre sia Deliveroo che bookabook sono realtà giovani, che nascono e vivono in rete, e pensiamo che la creatività e la flessibilità offerte dal web permettano, anche a realtà all'apparenza molto diverse tra loro, di potere realizzare interessanti iniziative, creando belle sinergie e sostenendosi reciprocamente”.

Entusiasta dell’iniziativa anche Tommaso Greco, co-fondatore di bookabook che ne ha sottolineato il valore: “bookabook e Deliveroo hanno scelto di abbinare buona cucina a letture coinvolgenti, originali e di grande qualità. Mangiare e leggere sono due modi di esercitare il gusto, di scoprire nuovi punti di vista, di legare sensazioni a luoghi ed esperienze”.

A questo punto non ci resta che augurarvi buon appetito e buona lettura!

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.