Niccolò Fabi, poesia al parco di Desio

niccolo fabi milanofreeL'anno prossimo compie vent'anni di carriera. E tanti altri sono quelli ancora da riempire di canzoni.

Niccolò Fabi, romano, classe 1968, gli anni del tumulto nella data di nascita e l'eredità delle poesie di quel periodo nel cuore, sarà di scena al parco Tittoni di Desio il prossimo 30 luglio 2016.

Nell'ultimo anno, chi scrive l'ha visto dal vivo due volte.

La prima assieme agli amici di sempre Silvestri e Gazzè. Il padrone della festa Tour è stato una festa, un album con tre singoli di tutto rispetto ed un'ottima occasione per un greatest hits del trio che a tutti ha regalato qualcosa. Al pubblico, certo, ma anche a loro tre che infatti sono subito tornati sul mercato, ognuno con un prodotto solista, a pochi mesi di distanza.

Nel caso di Niccolò Fabi il disco si chiama Una somma di piccole cose. Ed ecco la seconda volta dal vivo, lo scorso maggio all'Auditorium Mahler di Milano.

Un disco intimo, acustico come le cose da dire a se stessi e che per questo suonano amiche.

I riferimenti a Damien Rice, Bon Iver, Glen Hansard sono troppo lampanti per non essere citati. Un viaggio ed un concerto per gli amanti delle atmosfere voce e chitarra. Pochi orpelli, con le canzoni a farla da padrone.

Due ore di musica italiana da considerare di alto livello anche per chi è rimasto fermo a De Andrè e De Gregori perchè "dopo di loro nulla". Balle. L'Italia ha una tradizione lirica (nel senso dei testi, questa volta) inarrestabile, abbracciata e portata avanti da Niccolò con picchi di qualità come gli album Ecco, La Cura del Tempo, Novo Mesto.

Lo confesso, al suo concerto ho pianto.

Al primo, quello con Silvestri e Gazzè, ho cantato a squarciagola. Al secondo ho pianto. 

Questo perchè Fabi ha la capacità innata di scrivere solo quando ha qualcosa da dire. E hai detto niente.

Le pressioni commerciali della casa discografica sembrano averlo "sporcato" davvero poco, se contiamo i (quasi) vent'anni. Meno canzoni pubblicate rispetto ad altri, ma una capacità di raccontare le immagini che descrivono la vita con nitidezza e commozione.

Fatevi un regalo prima dell'estate. Un pianto di gioia.

Siamo ancora la nazione dei poeti.

Niccolò Fabi - Una Somma di piccole cose Tour
Quando: sabato 30 Luglio 2016, ore 21.30
Dove: parco Tittoni, Desio (MB)
Biglietti: da 20.00 euro
  
Matteo Campese

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.