Moringa: come usarla e i suoi benefici

moringa pianta benessereDopo aver parlato dei benefici del tè verde, oggi vi vogliamo parlare di un'altra "pianta della salute", la Moringa. E' un albero sempreverde coltivato nel sud America dove raggiunge i 10/12 metri di altezza e 45 cm di diametro e da esso si ricava anche una polvere utilizzata sia in cucina che come integratore.

La Moringa è infatti una pianta totalmente commestibile, fa dei bellissimi fiori bianchi ed ha delle foglie di un verde acceso. Le foglie di moringa possono essere mangiate crude, insieme all'insalata, oppure utilizzate cotte, cucinate come gli spinaci. Pensate che nella foglia di moringa vi è un elevato contenuto di vitamine e di sali minerali: contengono addirittura il triplo del potassio rispetto alla banana e 8 volte la vitamica C contenute nelle arance!!

La moringa viene anche utilizzata direttamente sulla pelle, sulle gengive, verruche e ferite in genere in quanto ha proprietà lenitive e aiuta a favorire la guarigione della cute.

E' un antiossidante e antinfiammatorio, quindi usata per moltissimi problemi di salute. Mantiene la pressione ai giusti livelli ed evita l'ipertensione. Previene il diabete in quanto riesce a mantenere la glicemia bassa.

E' semplice da coltivare, lo abbiamo fatto anche noi a Milano partendo da un acquisto di semi online e soprattutto cresce velocemente, quindi non vi resta che armarvi di semi, vaso e terra. Ama il caldo e il sole, in quanto coltivata nelle zone tropicali, non necessita di molta acqua. Ottima anche come pianta da appartamento.

Quanta assumerne:

E' importante non esagerare con le dosi. Se la avete acquistata in polvere, per la prima settimana limitatevi a prenderne mezzo cucchiaino al giorno, poi potete aumentare ad un cucchiaino al giorno.

Controindicazioni

Visto che non ci sono studi approfonditi sulle effettive controindicazioni, è bene evitare l'assunzione in gravidanza e durante l'allattamento.

Oltre a questa pianta ce ne sono diverse altre che si possono coltivare in casa anche a Milano, non stiamo pensando solo a quelle spezie e piante commestibili che fanno bene alla salute fisica, ma anche al benessere psicofisico che deriva dall'avere un balcone fiorito, una pianta grassa o una bella orchidea sulla propria scrivania. Inoltre per chi come noi ha poco tempo per visitare serre e vivai il consiglio è sempre lo stesso, acquistare online semi, piante o fiori, ad esempio su FloraQueen, risparmiando tempo prezioso ma anche denaro! Buon pollice verde e buona salute a tutti. 

Leggi anche:

Alla scoperta delle piante nel Sud Milano

A ogni mamma il suo fiore!

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.