• Home
  • EVENTI
  • Concerti: come sarà la stagione 2016/2017 a Milano?

Concerti: come sarà la stagione 2016/2017 a Milano?

D'estate, si sa, i palchi intrisi dal sudore delle performance della stagione appena conclusa se ne stanno a pezzi nei loro box a "mantecare". Con l'eccezione dei grandi festival, va ammesso, quando una sgambata estiva raduna fan e appassionati di musica sotto il sole degli eventi dal vivo.

L'estate dunque è tempo di bilanci ma anche di previsioni.

concerti live

Dopo una stagione 2015/2016 elettrizzante, chiusa con un Luglio impreziosito dalle gemme di Beyoncè e Rihanna nonchè dalla dinamite di Bruce Springsteen, Milano si prepara ad accogliere tanti altri protagonisti dei concerti dal vivo.

Al Forum di Assago, su tutti, spicca in calendario un nome: The Who. La storia del rock porta sul palco un fulmine fatto di rock, chitarre distorte e festeggia i cinquant'anni di carriera il prossimo 19 settembre, tra circa un mese.

Spazio al grande rock e pop internazionale con la presenze confermate di Ben Harper & The Innocent Criminals, freschi di nuovo album (07 Ottobre), Selena Gomez (26 Ottobre), Twenty One Pilots (07 Novembre), Skunk Anansie (28 Gennaio), Bastille (07 Febbraio).

Da segnalare anche il ventennale di carriera dei Placebo, il cui tour mondiale toccherà Milano il prossimo 15 Novembre.

Grande spazio, com'è ovvio, anche alla musica italiana. Il prossimo autunno-inverno il tempio di Assago vedrà alternarsi Biagio Antonacci (tre date, 07 - 09 - 10 Settembre), Emma (16 - 17 Settembre), Alessandra Amoroso (11 Ottobre), Francesco Renga (15 Ottobre), Max Gazzè (29 ottobre), Pooh (11 - 12 Novembre), Marco Mengoni (16 - 17 Novembre), Elisa (25 - 26 Novembre), Eros Ramazzotti (20 Dicembre), Renato Zero (06 - 07 - 09 Gennaio) fino alla data già annunciata de Il Volo, prevista per il 09 Maggio prossimo.

Per quanto riguarda gli spazi al chiuso, una menzione importante va fatta per il calendario dell'Alcatraz. Da sempre una bomba, pronta a detonare.

Qui suoneranno gli Steel Panther, protagonisti del rock glam, arrapato ed ironico (28 Settembre), ma non solo.

Grande appuntamento con il rock alternativo (per davvero, mica per nomea) il 23 Ottobre con PJ Harvey che porterà in tour il suo nuovo album The Hope Six Demolition Project.

Per chi soffre di nostalgia dei capelli e degli anni che furono, ricco buffet composto da Loredana Bertè (26 Ottobre) e Europe (20 Novembre).

Per chiudere segnaliamo nel calendario dell'Alcatraz le date di Imany (26 Ottobre), Thegiornalisti (17 Novembre), Gianluca Grignani (01 Dicembre) e Tom Odell (15 Febbraio).

Ricchissima anche l'agenda del Fabrique.

Previsti i live di Sean Paul (15 Settembre), The Tallest Man on Earth (16 Settembre), Passenger (28 Settembre), Clean Bandit (16 Ottobre), Francesca Michielin (06 Ottobre), Chainsmokers (15 Ottobre), Lisa Hannigan (30 Ottobre), Wilco (12 Novembre), Michael Kiwanuka (13 Novembre), White Lies (14 Novembre), Tinie Tempah (21 Novembre), Lumineers (25 Novembre), Crystal Castle (13 Dicembre).

Chiudiamo sottovoce (ma neanche troppo), riportando gli appuntamenti più importanti per quanto riguarda la prossima stagione del Teatro degli Arcimboldi.

Musica italiana d'autore con le voci di Ron (29 Settembre), Samuele Bersani (21 Ottobre) ed il Maestro Paolo Conte (11 Novembre), ma non solo.

Due grandi date internazionali, è il caso di dirlo. Tornano in Italia e sul palco in generale i King Crimson, la band simbolo del classic rock progressivo, per una doppia data (05 - 06 Novembre).

Infine, la carezza di Norah Jones (08 Novembre) accompagnerà il pubblico tra le soffici melodie di una calma che di questi tempi è anche utile ritrovare.

Che dite, Milano suona bene?

(Ps: voci danno possibile un'estate pazzesca anche a Bologna, allo Stadio Dall'Ara con nomi come Pearl Jam e Coldplay. Vi terremo informati!)

Matteo Campese

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.