Giulia Salemi: dopo l'abito hot a Venezia approda in TV

giulia salemi hot

I veri protagonisti della 73esima mostra dl cinema di Venezia non sono certo stati i film, ma sicuramente molto di più: una signorina di nome Giulia Salemi.

Chi è Giulia Salemi?

Ha partecipato a Miss Italia 2014 conquistando le fasce di Miss Sport Lotto Emilia Romagna e Miss TV sorrisi e canzoni, successivamente come dimenticarla in Pechino Express, in compagnia di sua madre che la spacciava a tutti per la nuova Miss Italia o per una famosa attrice.
I riflettori non puntavano più su di lei da molto tempo, quindi era doveroso trovare una soluzione.

Eccola: sfilare sul red carpet con un abito che ha fatto molto discutere.

Non era sola Giulia Salemi, ad accompagnarla in questo scandalo Dayane Mello, insieme hanno osato con uno spacco vertiginoso su entrambi i lati, in stile Belen Rodriguez.
Stesso look, super audace, per le due giovani showgirl: la Mello (modella brasiliana che ha partecipato a Ballando con le stelle e Monte Bianco) ha scelto un abito fucsia senza spalline, dallo spacco inguinale, stretto in vita da una cintura argentata; stesso spacco per la 'collega' Giulia Salemi che, però, ha optato per un abito arancione.
La sua giustificazione è stata:
"Quelli che mi conoscono sanno che non ho mai dato prove particolari di esibizionismo. Sono venuta a Venezia perché sono stata richiesta per quel Red Carpet e per supportare il mio amico stilista (Matteo Evandro Manzini) indossando una delle sue creazioni. Per alcuni, mi rendo conto, che potremmo avere esagerato e che la passerella invece che gioiosa può essere risultata volgare, ma per molti no. Mi scuso con quelli che sono rimasti colpiti negativamente da questa passerella e accetto tutte le critiche COSTRUTTIVE, ma questa è la mia vita."
A quanto pare, però, andare in giro smutandate paga: infatti, presto la signorina, senza alcun merito particolare, sarà presente in ben due show televisivi, nel ruolo di conduttrice per Ridiculousness Italia, in onda dal 20 settembre, e in veste di special guest nella nuova stagione di MTV Super Shore.
Da indiscrezioni era stato annunciato che avrebbe anche condotto un programma insieme a Giampaolo Morelli, su RaiUno.

Viene spontaneo dire che ormai il talento non serve più a niente, basta far parlare di sé e non certo per merito.
Assurdo, però, che sia proprio la Rai, che millanta un “codice etico”, la televisione di Stato, di cui paghiamo il canone, a farle da palcoscenico.

Ultimo aggiornamento:

Dopo le polemiche sollevate dalla notizia, la Rai ha deciso di non affidare più a Giulia Salemi la co-conduzione del programma con Giampaolo Morelli.
Giustizia è stata fatta.

Pin It

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.