Gianni Morandi e la spesa di domenica

gianni morandi spesa domenicaFatti mandare dalla mamma a prendere il latte.... ma non la domenica!!! Gianni Morandi pubblica sulla sua pagina Facebook una foto mentre esce da un supermercato con le borse della spesa in mano e nel post scrive «18 settembre.
Buona domenica! Ho accompagnato Anna al supermercato.
».

I commenti adirati sotto la foto impazzano, apriti cielo!!! La polemica monta proprio contro lo stesso Morandi colpevole di andare al supermercato in un giorno festivo ed essere quindi "complice" dello "sfruttamento" di poveri lavoratori costretti fuori dalle loro famiglie durante una festa comandata.

Tra le numerose critiche campeggia la parola "vergognati" seguita da insulti di ogni tipo.

Alcuni dei messaggi, parzialmente censurati:

- Ciao Gianni la spesa di domenica no per tutte le persone che sono obbligate lavorare anche alla festa

- Andare a fare la spesa la domenica è una cosa vergognosa!...sinceramente era meglio se lo tenevi per te questo tuo aneddoto

- Gianni mi dispiace vedere questa foto. Voi personaggi famosi, proprio per la vostra visibilità, avete anche un ruolo educativo verso le persone. Potete mandare dei messaggi importanti. La domenica i negozi devono stare chiusi, non si tratta di un servizio di prima necessità come ospedali, case di cura o forze dell'ordine.
La spesa la possiamo fare negli altri sei giorni della settimana.
I lavoratori di negozi e grande distribuzione hanno il diritto di poter stare a casa la domenica e gli altri giorni festivi.
 

La colpa del Morandi? Forse l'eccessiva voglia di mostrare il suo quotidiano, probabilmente solo questa. A parer nostro avrebbe potuto evitare di postare una sua foto quasi a dire "pure io faccio la spesa", come se non sapessimo che i Vip hanno un folto numero di personale che li segue e vizia in tutto e per tutto.

Il fatto poi che "non si dovrebbe andare al supermercato di domenica" come molti vogliono sottolineare nei commenti alla sua foto... chi lo ha detto? Di questo passo dovremmo puntare il dito anche contro chi va al bar o al cinema nei giorni festivi. 

Gianni Morandi non rimane in silenzio al clamore della vicenda e risponde ad ogni singolo commento arrivando addirittura a chiedere scusa. Siamo certi che i suoi numerosissimi fans lo avranno già perdonato, la sua umiltà non è davvero da tutti.

Pin It

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.