• Home
  • MOSTRE
  • Mudec, Milano. Crafting the future. Storie di artigianalità e innovazione

Mudec, Milano. Crafting the future. Storie di artigianalità e innovazione

Fino al 13 ottobre al MUDEC - Museo delle Culture di Milano, la mostra “Crafting the future. Storie di artigianalità e innovazione”; un progetto espositivo di Camera Nazionale della Moda Italiana realizzato con il supporto del Ministero dello Sviluppo Economico e ICE Agenzia per la promozione all’estero e l’internazionalizzazione delle imprese italiane.

mostra-milano-crafting-the-future-mudec-moda-tiziana-leopizziCrafting the future. Storie di artigianalità e innovazione, vede la curatela di Franca Sozzani (co-curatore Sara Maino, direzione artistica Luca Stoppini, coordinamento Federico Poletti) e mette in mostra una selezione di aziende ed eccellenze artigiane che, con particolare attenzione alla sostenibilità, stanno investendo nello sviluppo di nuove tecnologie applicate alla moda.

Artigianalità, Heritage, Innovazione e Sostenibilità rappresentano tematiche sempre più importanti per capire l’evoluzione del sistema moda. Attraverso Crafting the Future. Storie di artigianalità e Innovazione, si vuole far proseguire la riflessione e l’impegno di Camera Nazionale della Moda Italiana nel valorizzare e promuovere la manifattura italiana, una risorsa unica al mondo. Un progetto capace che mette in dialogo aziende che investono nella sostenibilità e nell’innovazione con artigiani-imprenditori che hanno lavorato con le new generation per il progetto.

Da qui sono nate una serie di storie, raccontate in mostra anche tramite video immersivi coinvolgenti, che testimoniano la vitalità e la ricchezza del sistema moda italiano.

La tradizione artigianale italiana, con il suo “saper fare”, manualità e creatività, rappresenta una ricchezza da valorizzare. Una tradizione che si è saputa evolvere affrontando le sfide dell’ eco-sostenibilità e dell’innovazione di prodotto e di processo. Crafting the future. Storie di artigianalità e innovazione, presenta quindi l’eccellenza del Made in Italy interpretandola in maniera originale. Tutti le creazioni on show sono state realizzate ad hoc per la mostra, pronte per essere messe in vendita. Un ponte tra capacità manifatturiera tutta italiana, cultura del progetto, nuove visioni e sperimentazioni tra artigianato e moda.

In mostra sono alcune eccellenze italiane come Miles e Lineapiù per la maglieria e i filati uniti per sviluppare insieme la frontiera del Knitwear 3D, Candiani e Canepa per i tessuti sostenibili, Bonotto Editions con una speciale installazione di tessuti artistici, Rosso Venezia e la conceria Sciarada per le calzature, Aurora Pettinari per l’arte del ricamo, Fondazione Arte della Seta Lisio, Bottonificio Padano fino a selezionati atelier artigianali come Mazzanti Piume, Artemest curated e-commerce website che presenta oltre 150 artigiani di moda e design, Monteneri con il suo network di artigiani tra moda e design, fino a figure di artigiani-artisti e imprenditori come Benedetta Bruzziches e Claudio Cutuli con le sue tinture naturali.

Un percorso espositivo organizzato per temi per mostrare al pubblico la ricchezza del sistema produttivo italiano, dalla maglieria al gioiello, dal tessile alla più disparate e complesse lavorazioni della pelle, fino alle tecniche della couture, rivisitate e interpretate dall’immaginario di designer all’avanguardia.

All’interno dell’esposizione Proprio un video 360° VR permette di approfondire i temi della mostra, esplorando in modo immersivo le realtà artigianali e produttive sparse sul territorio italiano. Un racconto multimediale e interattivo ricco di contenuti da scoprire.

INSTALLAZIONI TEMATICHE

Gioiello Contemporaneo / Contemporary Jewellery

Ricami di nuova generazione/ New Generation Embroideries

Artigianato come Family Business/ The Artisan Family Business

Arte applicata al tessuto / Applied Textile Art

L’arte del bottone / The Art of Button-making

Storie di Denim sostenibile / Sustainable Denim Stories

Sperimentazione Tessile / Experimenting Textiles

Tessitura Etica / The Ethical Weaver

Segni e Colori: tingere al naturale / Signs and Colours: Natural Dye

Il mestiere della calzatura / The Shoemaker’s Craft

La seta come forma d’arte / Silk as an Art Form

Maglieria 3D / 3D Knitwear

Antiche tecniche, nuove interpretazioni / Ancient Techniques, New Interpretations

Modisteria Live Making / Millinery Live Making

Nuove frontiere del Sartoriale / Breaking Sartorial Boundaries

Occhiali su Misura / Bespoke Eyewear

Viaggiare nel tempo / Time Travel

Tiziana Leopizzi

Crafting the Future - Storie di artigianalità e innovazione

Dal 21 settembre al  13 ottobre 2016

MUDEC - Museo delle Culture di Milano

Via Tortona, 56 - Milano

Orari: Lun 14.30 - 19.30 | Mar, Mer, Ven, Dom 09.30 - 19.30 | Gio, Sab 9.30 - 22.30

Ingresso libero

Pin It

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.