Buon compleanno East Market!

east market buon compleannoLa terza domenica di novembre c’è un nuovo appuntamento con East Market, il mercatino delle pulci milanese dedicato ai privati dove tutti possono vendere, comprare e scambiare che proprio questo mese festeggia i due anni di vita.

Con ventuno edizioni mensili, due speciali natalizi, due East Market dedicati allo street food, uno speciale Salone del Mobile e la recente apertura del locale East Market Diner, sono state davvero tante le attività e i numeri raggiunti dal primo market a oggi, per una stima di 3000 espositori coinvolti e circa 250.000 visitatori che in questi anni sono stati nei padiglioni dell'ex complesso industriale di Lambrate.

Al mercatino sono presenti espositori da tutta Italia, spesso anche dall'Europa e un crescente interesse da parte nei media nazionali e internazionali.   

Anche per domenica 20 novembre, oltre all’ingresso gratuito dalle 10 alle 21, ci saranno 250 espositori tra i migliori che hanno partecipato a East Market in due anni con migliaia di oggetti, dal vintage al riciclo, dalle rarità al modernariato, che popoleranno gli oltre

6000 mq espositivi tra via Ventura e la nuova area di via Massimiano, dove saranno concentrati gli espositori handmande e l'East Market Art Department, giunto al suo quarto appuntamento, con cinque artisti che si esibiranno a mano libera con diverse tecniche, usando pennarelli, acrilici e vernici, dando libero sfogo a diversi stili e idee.

Oltre ai soliti Alt Means Old, LetTErARiUm, L'ho Sgabello, Anna in Soffitta, Happy Books, Dannyru Vintage e molti altri, ci saranno tre nuovi espositori presenti per la prima volta da East Market, Massimo Combi, un appassionato collezionista di giocattoli dai Puffi ai Masters of the Universe passando per le Tartarughe Ninja, Voltron, il Grillo parlante o gli Snorky, Armando Ferrario, un esperto in fatto di orologi Swatch, come il rarissimo Kiki Picasso, e La Spasa, marchio di Lucia e Riccardo che promuove le ceramiche artigianali di Grottaglie tra Milano e la Puglia.

East Market diventa così un momento di aggregazione, uno spunto per un regalo, ma, anche la ricerca di oggetti introvabili e particolari per una collezione, per hobby o per lavoro, con protagonisti gli espositori con le loro idee, i loro multiformi articoli tra abbigliamento usato, vinili, arredamento, raccolte private, handmade, sneakers, accessori e altro ancora.

Ispirato ai mercati dell’East London, East Market è diventato così un must per i milanesi e non solo, in un connubio di moda, fai da te, mercato del riciclo che strizza l'occhio alle nuove tendenze del fashion e della musica.

Non mancherà l'East Market Diner: il nuovo spazio food e beverage interno firmato e gestito dallo staff di East Market, aperto dal martedì alla domenica dalle 8 alle 24, con un'offerta culinaria internazionale: dai ravioli cinesi e giapponesi al vapore ai tacos di pollo, dall'hawaiian sashimi ai burger e hot dog più gustosi e il tipico jerk chicken jamaicano.

Tra le attrazioni di questa edizione ci sarà la speciale Game Zone a cura dell'espositore e collezionista Mario Festa e il Braid Bar, dedicato al look, dove sarà possibile farsi acconciare con le mitiche treccine hip hop, oltre ai consueti dj set, questa volta a cura di Dj Henry che propone un set solo con vinili originali e poi Dj Tilt con i brani degli anni Novanta. 

 

East Market
Dove: Via Privata Giovanni Ventura, 14, 20134 Milano
Quando: domenica 20 novembre 2016
Ingresso libero

 

Leggi anche:

Pin It

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.