• Home
  • EVENTI
  • Trentino Mercatini di Natale 2016 a Trento

Trentino Mercatini di Natale 2016 a Trento

mercatini natale trento 2016 1Mercatini di Natale in Trentino Alto Adige da sempre sono un’esperienza unica e da non perdere, meta ogni anno di migliaia di visitatori da tutto il mondo.

Questa tradizione è nata dai vicini Mercatini di Natale in Germania, nazione che ha l’usanza di allestire tali manifestazioni nel periodo dell’Avvento.

Così le piazze e le vie delle principali località del Trentino Alto Adige si riempiono delle tradizionali bancarelle di legno decorate a festa; nell’aria iniziano ad aleggiare i profumi del Vin Brulè caldo e delle varie delizie, sia salate sia dolci, vendute ai visitatori.

Passeggiare senza pensieri, fra una casetta di legno e l’altra, assaporando questa sensazione di essere in un luogo senza tempo, fa la visita a uno dei vari Mercatini di Natale del Trentino Alto Adige un’esperienza sempre più ricercata e voluta da tantissime persone.

I Mercatini di Natale in Trentino Alto Adige danno anche la possibilità di vivere Mercatini di Natale ed esperienze diverse tra di loro, ad esempio i Mercatini di Natale di Bolzano sono totalmente differenti dai Mercatini di Natale di Trento. A Merano e Levico è possibile approfittare delle terme, e in moltissime altre località delle vicine piste da sci.

Inoltre può capitare di essere a un Mercatino durante una bella nevicata, allora ci si può davvero considerare fortunati e vivere un’esperienza fiabesca da ricordare e raccontare.

E dal 19 novembre al 6 gennaio 2017 in piazza Fiera e in piazza Cesare Battisti c’è proprio la ventitreesima edizione del Mercatino di Natale di Trento, che nel 2015, ha visto l'arrivo di 730 mila visitatori in 46 giorni di apertura, con un aumento di turisti dall'estero.

In piazza Fiera saranno presenti 68 casette, mentre in piazza Cesare Battisti ci saranno 92 casette e 86 espositori che provengono dal Trentino Alto Adige, il restante da altre parti d'Italia.

Per quest'anno si è puntato ancora una volta su un'offerta di prodotti di qualità e che rispecchino la tradizione e la creatività presente sul Trentino. Tra gli altri, i Fratelli Corrà con i propri salumi e una storia iniziata nel 1850, Dulcis, una giovane azienda trentina tutta la femminile che seleziona la migliore frutta secca e disidratata con stupende composizioni e le sorelle Elena e Merj unite da un'unica passione, quella per il cioccolato.

Per il vin brulè c'è l'imbarazzo della scelta e non mancheranno i Frati Embriaghi, oltre a Pan, Luganega e Crauti e i piatti realizzati dalla “Baita Mochena che trasmettono le tradizioni gastronomiche del passato e Fata Flora con tantissime bontà per gli amanti dei dolci tipici.

Accanto all'offerta gastronomica c’è anche spazio per l'artigianato e la creatività, oltre alle saponette profumate, a prodotti di bellezza, gioielli realizzati a mano, decorazioni in vetro e in legno e tantissimo altro.

Il Mercatino di Natale è un'ottima occasione per porre l'accento sulle tematiche ambientali e promuovere nuove pratiche, con il visitatore che riceverà il prodotto acquistato in shopper di carta frutta e anche le 20 mila mappe distribuite agli ospiti sono realizzate con carta da riciclo e su di esse sono evidenziati gli "Eco Point", dove smaltire i rifiuti.

Il mercatino di Natale è aperto tutti i giorni dalle 10 alle 19.30,  chiuso il giorno di Natale, mentre 26 dicembre e il 1 gennaio 2017 sarà aperto dalle 12 alle 19.30.

Dall'8 dicembre fino all'11 dicembre, l'apertura serale del mercatino è prolungata fino alle 20.30.

 

Leggi anche: 

Pin It

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.