Natale 2016 ad Arona

arona natale 2016 1Arona, sulle rive piemontesi del Lago Maggiore, proporrà per il Natale 2016 un calendario di eventi e manifestazione tutto da vedere e assaporare in attesa del 25 dicembre.

“La città sarà agghindata a festa come non mai” dice il sindaco Alberto Gusmeroli “Un secondo albero davanti alla stazione, un albero alla rotonda di Corso liberazione, abbellimenti alle rotonde del Manao e prima del ponte della ferrovia. E poi la pista di pattinaggio, la meraviglia in piazza del Popolo e in piazza San Graziano. Le luminarie anche in vie mai realizzate prima grazie alla collaborazione tra Amministrazione Comunale, Proloco, Ascom, e tanti sponsor privati e grandi aziende del territorio che ci vogliono bene contribuendo a rendere la città bella con un’attenzione alle spese. L’albero di Natale a Mercurago e le luminarie dappertutto anche nelle frazioni. Eventi in tutto il periodo natalizio: la mostra dei Presepi al Brum, la mostra sul Natale ad Arte ad Arona (ex cinema Moderno), il mercatino di Natale, il Natale bimbi e tanto ancora che troverete sul sito del Comune e della Proloco e quest’anno il primo concerto di Natale della nostra bravissima Banda…”. 

Si terrà sabato 26 novembre alle 18.34 la cerimonia per l’accensione delle luminarie della città e del grande albero di Natale alla rotonda di Corso Repubblica, con un abete con un’enorme stella sulla punta e già l’accensione diventerà una festa.

L’associazione Bambilandia proporrà uno spettacolo del Folletto Elfo per tutti i bambini mentre la Laica in occasione del 70mo anniversario della fondazione donerà a tutti le monete di cioccolato di Arona con incisa la data dell’accensione e l’albero di Natale, il coro dell’istituto comprensivo Giovanni XXIII donerà lo spettacolo musicale con oltre 350 bambini che canteranno le canzoni più belle di Natale mentre gli Alpini prepareranno cioccolata e vin brulé per tutti. 

Come sempre al Centro Diurno Brum, presso il salone Merzagora (Corso Liberazione n.62) si terrà da venerdì 2 dicembre la mostra dei presepi creati da artigiani presepisti provenienti da Piemonte e Lombardia, nonché di quelli creati dai bambini delle scuole di Arona e dai ragazzi che frequentano i Servizi rivolti a persone con disabilità presenti sul territorio.

L’apertura al pubblico della mostra sarà gratuita e garantita dall’8 dicembre al 6 gennaio 2017 tutte le giornate di venerdì, sabato, domenica e festivi dalle 15.30 alle 19 escluso il giorno di Natale.

Luccichio, intreccio di luce e riflessi per il di Natale 2016 ad Arona con piazza San Graziano che raffigurerà un paesaggio tradizionale con gli abeti illuminati, i pacchi regalo sospesi, la chiesa, il campanile e il presepe illuminato, mentre la piazza del Popolo riprenderà il tema delle sfere di luce, con la sfera sospesa tra le case e lucine a illuminare sul porticciolo e al centro un grande tunnel da attraversare che porta alla pista di pattinaggio. 

Domenica 11 dicembre, per tutta la giornata, ci saranno le centocinquanta bancarelle degli hobbisti che, tra Lungolago e piazza del Popolo, proporranno oggetti artigianali curiosi, idee regalo e prelibatezze da acquistare in occasione delle feste.

Domenica 18 dicembre, dalle 15 si terrà il Natale dei Bimbo, che in piazza del Popolo, potranno condividere il magico spettacolo di Frozen insieme ai personaggi del film che animeranno la festa con musica, canti e giochi e alle 16,30 una buona cioccolata calda offerta da Lion's Club Arona Stresa in collaborazione con l’Istituto Alberghiero Maggia di Stresa e Strobino. 

Leggi anche:

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.