• Home
  • EVENTI
  • Inverno ai Bagni misteriosi 2016 di Milano

Inverno ai Bagni misteriosi 2016 di Milano

bagni misteriosi natale 1Dal 16 dicembre al 31 gennaio 2017 i Bagni Misteriosi, a Milano, sono di nuovo aperti dopo la stagione estiva che li ha visti protagonisti, tra la magia del Natale, la neve e la possibilità di stendersi sotto la luna e ammirare le stelle nel regno del ghiaccio, della neve e delle luci.

Si racconta che tutto il fascino del capolavoro di Vivaldi, Le quattro Stagioni, è nascosto nella velocità, che sottolinea l’evoluzione nel tempo e racconta il divenire delle stagioni, i contrasti tra forte e piano, o tra i pezzi suonati dell’orchestra e solo da una parte della stessa fino al mimetismo che consente di sentire, tra le note musicali, il canto di uccelli, il fragore di un temporale, la calura estiva. 

Ed è quello che si ritrova ai Bagni Misteriosi del Teatro Franco Parenti, a Milano che, dopo la stagione estiva, saranno al centro di quella invernale.

L’ex Centro balneare Caimi del periodo fascista è stato riqualificato dalla Fondazione Pier Lombardo, prima fondazione culturale in Italia a essere a partecipazione mista, e ridato a tutta la città nel giugno 2016.

Se la piscina e lo spazio intorno hanno un motivo di essere in estate, ora chiedono di trasformarsi allo scopo di seguire la città nel suo divenire unica in tutte le stagioni.

Per questo I Bagni Misteriosi saranno un luogo magico tra ghiaccio, neve, luce e luna, offrendo alla città momenti fiabeschi.

Una Patinoire sull’Acqua darà la possibilità di pattinare sul ghiaccio accompagnati da un sottofondo musicale, mentre intorno si terranno spettacoli, fiabe personalizzate, canzoni su misura, ci sarà anche un Lunarium, dove sarà possibile concedersi una tintarella di luna in pieno giorno oppure avvolgersi in morbide coperte e sorseggiare vin brulè, lasciandosi trasportare dalla musica di un violino sul ghiaccio.

E poi ancora si potranno scoprire nuovi animali e spettacoli dedicati ai bambini tra trampoli, giocoleria e danza e anche un mercatino con oggetti nati dal riciclo.

Tutto questo grazie anche agli allievi del Workshop di Teatro en Plein Air, che, come membri di un’orchestra, hanno suonato spesso insieme, talvolta in piccoli gruppi dando vita a vari contrasti ricchi d’idee e suggerimenti.

Così, nei Bagni Misteriosi pensati nel periodo fascista per il corpo, ci sarà uno spazio per se stessi e per lo spirito.

Orari

Lun – ven dalle 16.30 alle 22.30

Sab, dom e festivi dalle 10.00 alle 22.30

24 dicembre: 10.00 – 14.00

Chiusura: 25 dicembre e 1 gennaio

Biglietti

5€ ingresso +3€/h per noleggio pattini

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.