Milano Chic & Glamour: i luoghi del cuore

In questi giorni di feste e party, sfogliando una rivista di moda ho letto un articolo davvero interessante: una It-Girl, Linda Tol ha creato una guida davvero chic della sua città - Amsterdam - dove racconta cosa le piace e e i suoi luoghi del cuore.
Mi sono lasciata ispirare dal suo pezzo, perciò mi son detta: "Perché non scrivere una mia guida personale  di Milano, diventata la mia città d'adozione?"

La prima cosa che è mi è rimasta nel cuore sono le vie del Quadrilatero della Moda, in particolare Via Della Spiga con le sue sfavillanti vetrine : lo stile barocco di Dolce e Gabbana, l'essenzialismo della boutique di Prada, l'estrosità di Miu Miu, e poi, ancora, Milano che diventa come New york in Colazione da Tiffany  nella sontuosa gioielleria di Tiffany & Co., impossibile non notarla in tutto il suo splendore.

tiffany natale via spiga

Ma la mia città non è solo moda, è anche relax: un altro luogo che mi è rimasto nel cuore sono le Terme del circuito QC Terme di Porta Romana. Un'oasi di relax e pace nel cuore di Milano, all' interno delle mura di Porta Romana. Entrando, siamo subito catapultati in un altro mondo fatto di bagni di coccole nelle vasche idromassaggio, trattamenti a cura di un personale esperto e qualificato, e tanto relax con i percorsi dei quattro elementi della natura - il posto ideale dove farsi portare dal fidanzato per regalarsi delle coccole per due.

Oltre a questi luoghi ci sono altri posti che adoro: un esempio è il bar all'ultimo piano della Rinascente, dove poter sorseggiare un drink guardando il panorama mozzafiato di Piazza del Duomo dall'alto.
Un altro posto storico, tappa obbligata per chi viene in visita a Milano, è il Panificio di Luini in Via Santa Renegonda: fondato nel 1888, Luini è famoso per i suoi panzerotti siciliani - i più buoni del mondo - da mangiare passeggiando per il centro, una delle cose più divertenti da fare in compagnia.

Questi sono solo alcuni dei luoghi che adoro di Milano, eppure ce ne sono altri mille di angoli nascosti fuori dal classico giro turistico, tutti da scoprire, fotografare e portare nel cuore.

Seguici su Facebook

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.