• Home
  • MOSTRE
  • Escher a Palazzo Reale. In mostra a Milano fino al 29 gennaio 2017

Escher a Palazzo Reale. In mostra a Milano fino al 29 gennaio 2017

Dopo il grande successo di pubblico ottenuto a Milano nei mesi scorsi, per la mostra Escher a Palazzo Reale è stata annunciata una proroga straordinaria.

mostra-escher-milano-palazzo-reale-proroga-straordinaria-29-gennaio-2017-tiziana-leopizziAvete tempo fino al 29 gennaio 2017, per scoprire il genio olandese attraverso questa straordinaria esposizione che in 199 giorni di apertura al pubblico ha raggiunto i 246.103 visitatori, con una media di 1.236 al giorno.

Un’esposizione interamente dedicata a Maurits Cornelis Escher (1898-1972), l’incisore, intellettuale e matematico che ha colonizzato l'immaginario collettivo con le sue opere visionarie. Le sale di Palazzo Reale, dopo il grande successo delle mostre a lui dedicate a Roma, Bologna e Treviso, ospitano un percorso comprensivo di oltre 200 opere per raccontare il genio “pop” che con le sue visioni ha incantato la fantasia di grafici, le menti di scienziati e influito su altri artisti.

Costruzioni irrazionali, prospettive infinite, visioni poliedriche. In mostra potrete osservare capolavori come Mano con sfera riflettente, Relatività (o Casa di scale)Metamorfosi e Belvedere, affiancati da esperimenti scientifici, giochi e approfondimenti didattici utili ai visitatori di ogni età di comprendere le spiazzanti invenzioni, le prospettive impossibili, gli universi apparentemente inconciliabili che si armonizzano in una dimensione artistica unica.

Il percorso espositivo costituisce una ricostruzione dello sviluppo dell’artista. L’esposizione, suddivisa in sei sezioni - La formazione: l’Italia e l’ispirazione Art Noveau; Dall’Alhambra alla tassellatura; Superfici riflettenti e struttura dello spazio; Metamorfosi; Paradossi geometrici: dal foglio allo spazio; Economia escheriana ed eschermania – rappresenta un’occasione per indagare la straordinaria capacità di Escher di leggere la realtà integrando un approccio geometrico-matematico e gli studi sulla percezione visiva con una personalissima ricerca artistica poetica.

La mostra, curata da Marco Bussagli e Federico Giudiceandrea, è promossa dal Comune di Milano - Cultura, prodotta e organizzata da Palazzo Reale di Milano, Arthemisia Group e 24 ORE Cultura - Gruppo 24 ORE, in collaborazione con la Escher Foundation.

Tiziana Leopizzi

Escher

Fino al 29 gennaio 2017

Palazzo Reale

P.zza Duomo 12, Milano
Orari: lunedì 14,30 - 19,30
martedì - mercoledì - venerdì - domenica 9,30 - 19,30
giovedì - sabato 9,30 - 22,30
Intero € 12,00
Ridotto € 10,00

 

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.