• Home
  • MOSTRE
  • Ori Gersht - The Floating World. La mostra alla Brand New Gallery, Milano

Ori Gersht - The Floating World. La mostra alla Brand New Gallery, Milano

In mostra dal 24 gennaio al 9 marzo 2017 negli spazi della galleria Brand New Gallery di Milano la nuova serie fotografica - Floating World - iniziata da Ori Gersht nel novembre del 2015 a seguito di una visita a un giardino Zen situato nei pressi di Kyoto in Giappone.

ori gersht the floating world mostra milano brand new gallery tiziana leopizziQuesti giardini sono dei micro mondi creati dall’uomo per riflettere l’essenza della natura e favorire la meditazione: spazi reali e metafisici sospesi nel tempo.

Ori Gersht ha deciso di concentrarsi su quelle aree dei giardini in cui l’acqua maggiormente riflette la natura circostante. Durante il processo di post-produzione l’artista ha invertito le sue fotografie nel tentativo di creare nuovi spazi che si collocano tra la realtà materiale e quella virtuale.

Fondamentalmente il risultato dipende da qualcosa che concretamente esiste nel mondo grazie al reale e allo stesso tempo è visibile grazie al suo riflesso. Per tale motivo, questa serie di lavori esposta nella mostra omonima The Floating World, non è una rappresentazione letterale del mondo-giardino.

In questo senso, osservando le sue opere, ritroviamo l’interesse costante nel lavoro di Ori Gersht per lo stratificarsi del tempo e delle esperienze e lo studio di cosa la macchina fotografica può rivelare.

"(...) le fotografie non rappresentano nessun luogo (nonostante siano state scattate in un posto reale) perché non potremo mai tornare indietro sino a ritrovare quel posto proprio come lo abbiamo immortalato attraverso la macchina fotografica. L’unico luogo e tempo dove essi esistono sono nella fotografia..."

Ori Gersht (1967, Tel-Aviv, Israele) vive e lavora a Londra. Nel 1995 ha conseguito il suo Master in fotografia presso il Royal College of Art di Londra nel 1995.

Tra le mostre personali recenti: Reflecting History, Govert Flinck & Ori Gerstht, Museum Kurhaus Kleve (Kleve, DE; 2015); Survey exhibition, Museum Sinclair-Haus (Bad Homburg, DE; 2015); Slivers, Tel Aviv Museum of Contemporary Art (Tel Aviv, IL; 2014); Ori Gersht: Still Life, Columbus Museum of Art (Columbus, OH; 2014); Ori Gersht: Portraits, Pizzuti Collection (Columbus, OH; 2014); History Repeating, Museum of Fine Arts (Boston, MA; 2012); Ori Gersht: This Storm Is What We Call Progress, Imperial War Museum (London, UK; 2012); Evaders and Falling Bird, Tel Aviv Museum of Art (Tel Aviv, IL; 2011); Ori Gersht: Lost in Time, Santa Barbara Museum (Santa Barbara, CA; 2011); Lost in Time, 21c Museum (Louisville, KY; 2011); Black Box, Hirshhorn Museum and sculpture Garden (Washington, DC; 2009); Folding Time, Noga Gallery (Tel Aviv, IL; 2008) and Pomegranate, The Jewish Museum (New York, NY; 2008).

Tra le mostre collettive recenti: Disorder: Finalist’s Exhibition Prix Pictet, Kunstverein (Hamburg, DE; 2016); Baroque Nur Schoner Schein, The Reiss Engelhorn Museen (Mannhein, DE; 2016); Past/Present/Future, Grand Rapids Art Museum (Gran Rapids, MI; 2016); Dining with the Artist, The Van Gogh Museum (Amsterdam, NL; 2016); Alchemy of Words, Tel Aviv Museum of Arts (Tel Aviv, IL; 2016); But a Storm Is Blowing from Paradise: Contemporary Art of the Middle East and North Africa, Solomon R. Guggenhiem Museum (New York, NY; 2016); Disorder: Finalist’s Exhibition Pric Pictet, MAXXI Museum (Rome, IT; 2016); Disorder: Finalist’s Exhibition Prix Pictet, Musée d’Arte Moderne de la Ville de Paris (Paris, FR; 2015); Still Life: Capturing the Moment, Palm Springs Art Museum (Palm Springs, CA; 2015); Food For Thought, Weatherspoon Art Museum, University North Carolina (Greensboro, NC; 2014); Vanitas, Bass Museum of Art (Miami Beach, FL; 2014); Still Life in Motion, The Art Museum of Northern Norway (Tromso, NO; 2014); Seduced by Art: Photography Past and Present, National Gallery (London, UK; 2012); In Focus: Still Life, The J.Paul Getty Museum (Los Angeles, CA; 2010) and Haunted: Contemporary Photography/Video/Performance, Solomon R.Guggenheim Museum (New York, NY; 2010).

Tiziana Leopizzi

Ori Gersht - The Floating World

dal 24 gennaio al 9 marzo 2017

Brand New Gallery

Via Carlo Farini 32 - Milano

martedì a sabato ore 11-13 e 14:30-19

ingresso libero

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.