Cascina Caremma Epopea del maiale 2017

epopea maiale 1Giovedì 23 febbraio la Cascina Caremma a Besate, in provincia di Milano, proporrà tutto sui suini con L'Epopea del maiale.

Dalle 20 alle 23 si terrà la Cena Laboratorio con un norcino e un agricoltore che racconteranno l'allevamento biologico della Cascina illustrando i prodotti che ne derivano, con una cena a base di salumi, piatti della tradizione e i prodotti biologici e chilometro zero.

La Cascina Caremma, immersa nel Parco del Ticino, venne fondata nel 1988 con lo scopo di raggiungere l’autosufficienza alimentare realizzando tutta una serie di processi di produzione agricola e di trasformazioni che vanno dalle più tipiche culture di cereali ai tradizionali allevamenti del milanese, alla produzione in loco di numerosi salumi, alcuni dei quali quasi in via d’estinzione.

Nel 1992, quando ancora non c’era il Regolamento Regionale Lombardo, iniziarono le prime esperienze di accoglienza e di ristoro che evidenziarono la grande vocazione della cascina nel legare la terra al cibo con un filo davvero unico, quello della Filiera Chiusa.

In breve tempo stampa e televisioni diventano ospiti abituali della Caremma fino alle recensioni su riviste e guide prestigiose del settore turistico e gastronomico, nazionali e internazionali, come Accademia della Cucina Italiana, 1999, Osterie D’Italia, Slow Food, 2001, Karen Brown B & B in Italy Guide, USA 1999, Invito all’Agriturismo in Italia, Shino Toshiyuki, Japan 2003, Bell’Italia, Marzo 2004, Guida Critica e Golosa, Club del Papillon 2003.

Nonostante le innumerevoli difficoltà amministrative e burocratiche, la Caremma è un Laboratorio d’idee e d’iniziative per la tutela e la valorizzazione del territorio con lo stesso entusiasmo e la stessa passione di un pioniere.

All’interno della struttura immersa nella natura si trova la grande sala granaio, posta al primo piano, risalente al Seicento, circondata da un parco di 2000 metri quadrati costituito da alberi secolari, zone panchine e la storica aia dove, nel periodo estivo viene servito l'aperitivo.

Cascina Caremma da anni inoltre lavora nel settore dell'educazione ambientale offrendo alle scolaresche proposte adeguate alle diverse fasce d'età, mentre le visite possono essere effettuate con durate variabili da un giorno a una settimana, con pranzo sempre incluso ed eventuale pernottamento fino a un massimo di 30 posti letto.

La cascina ha una proprietà agricola ricca di colture: riso orzo, segale, piselli, mais di granella, ortaggi e un allevamento di maiali e mucche piemontesi, mentre il fienile, recentemente ristrutturato è il luogo ideale per allestire banchetti e ricevimenti, con i vari prodotti dell'azienda agricola.

Gli chef deliziano i visitatori con gli squisiti piatti della cucina tradizionale lombarda, utilizzando i prodotti freschi, stagionali e genuini dell'azienda agricola e a gennaio e febbraio la Cascina presenta ogni giovedì l'Epopea del Maiale, un appuntamento settimanale, dove conoscenza, sapori, biogusto, evocazione e territorialità s’incontrano per celebrare la storia di uno degli animali più noti del Milanese e non solo.

 

Leggi anche:

Pin It

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.