• Home
  • CRONACA
  • Addio a Leone di Lernia: morta la voce storica dello Zoo di 105

Addio a Leone di Lernia: morta la voce storica dello Zoo di 105

Leone di Lernia non ce l'ha fatta. La voce storica del programma radiofonico "Zoo di 105" è mancato all'affetto dei suoi cari. A darne comunicazione è la stessa famiglia e la banda di amici e compagni "on air" che negli ultimi giorni non lo ha mai abbandonato. 

leone di lerniaOriginario della Puglia, Leone di Lernia aveva di recente subito un importante intervento al fegato e alla cistifellea. Dopo attimi di vera apprensione, che avevano tenuto migliaia di fan con il fiato sospeso, pareva essere giunto un significativo miglioramento delle sue condizioni di salute. Purtroppo, però, lo storico dj si è aggravato nelle ultime ore e il suo cuore non ha retto: si è spento martedì a Milano circondato dai suoi affetti più cari. 

"Sembra uno scherzo, uno dei mille fatti dallo Zoo, ma con il cuore spezzato, dobbiamo annunciare che Leone ci ha lasciato questa mattina! Riposa in pace fratello" questo il messeggio commosso postato sulla pagina Facebook di Radio 105.

Da molti definito come il re della musica trash all'italiana, irriverente e spesso sopra le righe, Leone di Lernia era un personaggio molto amato. Una vita spesa per la musica, la sua grande passione, e per la sua famiglia: i simpatici siparietti con la moglie Nenna Rosa, hanno divertito i migliaia di fan anche nel corso della sua degenza. 

Classe 1938, si è sempre messo in gioco: di recente aveva rinnovato la sua popolarità anche grazie alla partecipazione, nel 2006, all’Isola dei Famosi condotta da Simona Ventura su Rai Due.

Pin It

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.