• Home
  • CRONACA
  • 8 marzo, sciopero nazionale dei trasporti: orari e fasce garantite

8 marzo, sciopero nazionale dei trasporti: orari e fasce garantite

sciopero a milano mezzi pubblici atm 15 maggio 2015Lo sciopero nazionale dei trasporti proclamato per 24h dai sindacati Usi, Slai Cobas, Cobas, Confederazione dei Comitati di Base, Usb, Sial Cobas, Usi-Ait, Usb, Sgb, Flc e Cgil, renderà particolarmente disagiata la giornata dell’8 marzo.

Si preannuncia infatti una “festa della donna” piuttosto movimentata, tanto che lo sciopero è già stato ribattezzato come “lotto marzo”.
A fermarsi saranno infatti i trasporti pubblici di molte città italiane, tra cui anche Milano, dove i disagi interesseranno tram e metropolitane.
Il trasporto pubblico non sarà infatti garantito a partire dalle ore 08.45 sino alle 15 e dalle ore 18.00 fino alla fine del servizio.
Anche i treni regionali gestiti da Trenord sono a rischio, come segnalato dalla stessa azienda che preannuncia possibili ritardi, variazioni e cancellazioni sulle tratte.
Per quanto riguarda invece i collegamenti tra Milano Cadorna/Milano Centrale - Malpensa Aeroporto e Malpensa Aeroporto- Bellinzona, in caso di eventuali cancellazioni dei treni, i cittadini potranno usufruire degli autobus senza fermate intermedie per le tratte di Luino - Malpensa Aeroporto e Malpensa Aeroporto - Milano Cadorna.
Al momento, gli unici treni garantiti sono quelli che effettueranno servizio tra le 6 e le 9 e tra le 18 e le 21.
Anche a Roma la situazione si preannuncia difficoltosa: lo sciopero interesserà infatti non soltanto tram e metropolitane ma anche gli autobus gestiti da Atac, nonché le ferrovie Roma-Civitacastellana-Viterbo e Roma-Lido e le linee periferiche gestite dalla società Roma Tpl.
Come reso noto direttamente sul sito del ministero, allo sciopero potranno aderire tutti i dipendenti delle categorie pubbliche e private.
Disagi e cancellazioni non risparmieranno neppure i viaggiatori e i pendolari di Trenitalia e Italo: al momento le frecce di Trenitalia sono garantite e viaggeranno regolarmente, mentre i treni a lunga percorrenza potrebbero subire modifiche al programma di circolazione, come segnalato sul sito ufficiale.
In merito allo sciopero, Italo ha pubblicato la lista dei treni garantiti, consultabile online direttamente sul sito ufficiale.

LEGGI ANCHE:

Mappa Metro Milano

Trasporti a Milano 

Pin It

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.