• Home
  • MOSTRE
  • Van Gogh. Tra il grano e il cielo a Vicenza

Van Gogh. Tra il grano e il cielo a Vicenza

van gogh vicenza 1Il Comune di Vicenza ha terminato la chiusura di un accordo con Marco Goldin e Linea d’ombra, per il ritorno del celebre curatore su una grande mostra negli spazi ampi e sontuosi della Basilica Palladiana della città veneta.

Infatti Goldin ha già lavorato a Vicenza con grande successo tra il 2012 e il 2015, con tre grandi mostre.

Il nuovo accordo vedrà  più grande mostra monografica mai dedicata a Van Gogh in Italia (Van Gogh. Tra il grano e il cielo il suo titolo) con oltre 120 sue opere tra dipinti e disegni.

La rassegna inizierà sabato 7 ottobre per chiudersi domenica 8 aprile 2018, un progetto monografico su Van Gogh con un taglio molto particolare, per ripercorrere in modo inedito tutta la sua vita.

Artefice principale del ritorno di Goldin a Vicenza è Jacopo Bulgarini d’Elci, vicesindaco della città: “L’atteso ritorno di Marco Goldin in città sarà il coronamento del grande lavoro che Vicenza sta facendo per definirsi sempre di più come una città della cultura, del turismo, dell’arte. L’intero patrimonio storico palladiano, che fa di Vicenza una capitale dell’architettura e del bello, sta conoscendo in questi anni una profonda trasformazione e modernizzazione. La scommessa è semplice: la cultura si lega all’economia nel divenire chiave fondamentale di crescita individuale e collettiva. Le prime tre mostre di Goldin sono state un fattore decisivo del rilancio culturale e turistico di Vicenza già dalla fine del 2012. Oggi il suo ritorno vedrà una città più forte e meglio attrezzata a cogliere le opportunità create da un progetto espositivo straordinario, che ho avuto il privilegio di veder crescere fin dal primo giorno: con la prossima stagione Vicenza punta a fissare stabilmente la propria posizione nella mappa delle destinazioni ideali, tappa obbligata nella scoperta del genio italiano e della storia della bellezza”.

Tutti i contenuti non solo della mostra e dell’ampio progetto culturale dedicato a Van Gogh sono stati raccontati in anteprima sabato 18 marzo, nel ridotto del Teatro Comunale di Vicenza.

Dopo gli interventi del Sindaco, Achille Variati, del vicesindaco Jacopo Bulgarini d’Elci e dei rappresentanti degli sponsor, con Segafredo Zanetti in qualità di main sponsor, Marco Goldin ha spiegato il percorso della mostra con la proiezione di tante immagini.

La data di apertura delle prenotazioni per questo grande evento è lunedì 15 maggio dalle ore 9.00, chiamando il numero 0422429999.

Leggi anche:

Lost + Found. La grande mostra di David Lachapelle alla Casa dei Tre Oci

Codice di avviamento fantastico. Alcantara e 6 artisti in viaggio nell’Appartamento del Principe

Legami: il corpo messo a nudo

Pin It

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.