• Home
  • EVENTI
  • Fuorisalone 2017 Milano: torna la Design Pride, la street parade del design

Fuorisalone 2017 Milano: torna la Design Pride, la street parade del design

designprideTorna a Milano la Design Pride, la parata del design più allegra e divertente che ci sia! Dopo il grande successo della scorsa edizione, anche quest'anno il brand Seletti, l’associazione non-profit Wunderkammere e YOOX (lo store online di lifestyle leader nel mondo per moda, design e arte) tornano a scendere per le strade insieme a designer e cittadini di tutto il mondo. Il 5 aprile dalle 18 alle 24 le strade di Milano si riempiranno di colori, suoni e luci, come in una vera e propria festa di strada. 

Design Pride, quando il design incontra la festa

La Design Pride è un evento molto recente ma di grandissimo successo, successo che viene fra le altre cose anche dal fatto che questa speciale parata si colloca proprio nel periodo del Salone e del Fuorisalone.

Il percorso che la parata di strada segue è infatti quello del centro della città: si partirà da Piazza Castello (angolo via Minghetti) alle ore 18, per poi raggiungere alle 20 Piazza Affari, dove si terrà il party conclusivo dell'evento che durerà fino a mezzanotte. Il percorso esatto seguirà all'incirca le principali fermate della metropolitana M1, passando accanto a Cairoli, Cadorna e Cordusio. Si toccherà inoltre il distretto delle 5Vie, uno dei quartieri fondamentali durante il Fuorisalone

Alla Design Pride possono partecipare proprio tutti: da designer a studenti, fino ai semplici curiosi e passanti che si fermano frastornati dalla moltitudine di colori, luci e suoni che animano questo evento. Lo scorso anno il successo è stato talmente tanto che i principali sponsor e partner della manifestazione sono stati brand quali Pepsi, Gufram, Disaronno, Toiletpaper, RadioDeejay, Tempo e Wallpaper. 

La particolarità dell'edizione di quest'anno sta nella tutina bianca con capsula trasparente incorporata. In pratica chi volesse partecipare all'evento non come semplice spettatore ma come designer vero e proprio, dopo aver proposto la sua idea di oggetto di design, riceverà una tuta bianca e uno zainetto capsula trasparente. La tuta potrà essere personalizzata in tutta libertà, mentre nella capsula verrà inserito il proprio oggetto di design, che verrà quindi mostrato per tutta la parata. La capsula avrà incorporati dei diffusori sonori con cui sarà possibile diffondere musica e suoni. 
 
 
Leggi anche:
 

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.