• Home
  • EVENTI
  • Sagra degli Asparagi, torna l'appuntamento con la tradizione di Mezzago

Sagra degli Asparagi, torna l'appuntamento con la tradizione di Mezzago

sagra asparagi mezzago

Nuovo appuntamento con il Maggio Mezzaghese. Il comune brianzolo anche quest'anno si tinge di rosa ospitando la Sagra degli Asparagi, grande kermesse gastronomica, culturale e conviviale, organizzata e gestita dalla Pro Loco. A partire dal 21 aprile la 58esima edizione allieterà la primavera mezzaghese e non solo.

L'eccellenza brianzola diventa grande protagonista e la varietà di asparago prodotta a Mezzago, con la punta rosata e il gambo bianco, verrà celebrata, fino al 26 maggio, con un ricco calendario di eventi e manifestazioni e una cucina sempre presente e pronta a soddisfare le esigenze dei golosi visitatori. La storica location di palazzo Archinti, ristorante gestito dai volontari della Pro Loco, aprirà i battenti a partire dal 27 aprile con un ricco menu tradizionale. 

Dalle camminate tra i campi di asparagi e successiva degustazione di menu a base di Asparago Rosa di Mezzago, alle cene speciali, passando per le iniziative culturali, gli appuntamenti musicali, cinematografici: ricco, ricchissimo, il calendario di eventi di interesse. Spazio anche alla Fiera dell’editoria indipendente per bambini da 0 a 6 anni. 

"La celebrazione di un prodotto agricolo pregiato come l’asparago rosa è una importante occasione per sostenere diverse attività di carattere ambientale e naturalistico, in collaborazione con il Parco del Rio Vallone, l’associazione Passo Trotto Galoppo-progetto SBA-Raglio, l’associazione Dinamici Felici. Non mancherà una domenica – 14 maggio - di iniziative ecologiche dedicate alla cura partecipata del paese: pulizia, manutenzione, cura del verde e tutto ciò che contribuisce a rendere più accogliente il luogo in cui viviamo" spiegano gli organizzatori.

Protagonista assoluto della festa sarà sempre l’asparago rosa, che nel pieno della stagione produttiva, conferma la propria caratteristica di prodotto agricolo di eccellenza dell’intera provincia di Monza e Brianza oltre che una riuscita azione di salvaguardia e valorizzazione del patrimonio agricolo e paesaggistico. 

 

Leggi anche:

Pin It

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.