Iseo, festival dei laghi 2017

iseoAnche questo 2017 Iseo rinnova l’appuntamento con il Festival dei Laghi, manifestazione che si terrà il 26, 27 e 28 maggio nella ridente località lacustre. È la più grande rassegna dedicata ai laghi italiani ed europei, giunta all’ottava edizione.

L'evento

 

Il Sebino si vestirà a festa, non solo per Iseo, il “padrone di casa” con il Lago d'Iseo, ma per tutti i “laghi” invitati, infatti, saranno presenti il lago di Como, di Garda, il Maggiore, il Trasimeno, oltre a laghi europei, il tutto condito con una manifestazione di eventi diversi che accontenterà sicuramente anche i visitatori più raffinati. Sono previste mostre pittoriche e incontri con scrittori, letture per bambini, visite a siti artistici e culturali, ampio spazio allo sport per gli appassionati della bicicletta ma anche della barca a vela, possibilità di passeggiate panoramiche nei bellissimi territori iseani e della Franciacorta.

Ovviamente non può mancare il settore enogastronomico, che vedrà protagonista “Bontàlago”, la fiera mercato sulle vie del centro storico, che permetterà di assaggiare e acquistare prodotti tipici della gastronomia non solo italiani ma anche europei, come Austria, Irlanda, Ungheria e tanti altri, insomma un tuffo nei sapori, nei profumi e nelle tradizioni di quei Paesi che si affacciano su un lago. Molti altri sono gli intrattenimenti previsti, ma vale la pena scoprirli da soli recandosi in questa splendida località che è Iseo.

Il programma

Ecco il calendario della manifestazione:

  • Venerdì 26/5 apertura ore 15.00 – 22.00
  • Sabato 27/5 apertura ore 9.00 – 22.00
  • Domenica 28/5 apertura ore 8.00 – 21.00

I giorni di sabato e domenica è possibile partecipare a:

  • "Manine nella lavanda”, laboratorio gratuito per bambini.
  • Esperienze a filo d’acqua, prove gratuite di Kayak.
  • Prove gratuite in barca a vela.
  • Crociera sul lago alla scoperta dei luoghi di “ The Floating Piers”, con degustazioni.
  • Nordic walking a Monteisola.
  • Pedalando alla scoperta del Lago d’Iseo e della Franciacorta.
  • Corso di nodi e introduzione alla vela per bambini e adulti.
  • Corso di meteorologia. Partecipazione libera.
  • VIII Iseolana, veleggiata non competitiva aperta a tutti.
  • Maratona del remo. VII edizione.
  • Naècc sul lago. Gara con tipiche imbarcazioni del lago.

Per info: tel. 030.980161 – mail: segreteria@festivaldeilaghi.it 

Per giungere a Iseo da Milano, si accede all’A4 MI - Venezia e si esce a Palazzolo sull’Oglio, indi si seguono indicazioni per Iseo. In treno da Milano Centrale per Brescia, a BS si prende, al binario Ovest, il treno per BS – Iseo – Edolo.

Iseo

Prima di terminare ecco una breve panoramica sulla località.

Iseo è posto sulla sponda orientale del Sebino, a una ventina di km da Brescia. Rientra nella zona vitivinicola della Franciacorta, inoltre è posto nell’habitat della Riserva naturale Torbiere del Sebino. Le prime cronache che citano la località di Iseo risalgono al IX secolo, dove dipendeva dal monastero bresciano di San Salvatore.

Sicuramente da visitare sono:

  • La Pieve di Sant’Andrea, del V secolo.
  • La chiesa della Madonna della Neve.
  • La chiesa della Madonna del Mercato.
  • Il Castello degli Oldofredi, eretto nell’XI secolo.
  • Le Torbiere del Sebino.

Una manifestazione da non lasciarsi sfuggire.

 

Leggi anche:

Pin It

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.