• Home
  • EVENTI
  • Idroscalo a tutta musica: tornano i live di MI AMI 2017

Idroscalo a tutta musica: tornano i live di MI AMI 2017

mi ami festival musica

Edizione numero 13 per la MI AMI, il festival il festival organizzato da Rockit.it e dall'agenzia creativa Better Days. Anche quest'anno Milano, e il suo Idroscalo, si appresta ad ospitare, da giovedì 25 a sabato 27 maggio, uno degli evento più importanti della musica italiana. L'obiettivo è quello di superare il muro degli oltre quindicimila persone che la passata edizione di sono scatenate a ritmo live. Un lungo weekend, fatto di musica, fumetti, e arte:

“La cosa bella del MI AMI è di quanto è cresciuto negli anni mantenendo la sua ispirazione e freschezza originaria. Siamo molto orgogliosi, molto confusi e ovviamente molto felici nel presentarvi il MI AMI di quest’anno. Ci sono degli artisti importantissimi per la Musica Italiana, a tutti i livelli: artisti che hanno fatto, stanno facendo e faranno la Storia. Tutti insieme per 3 giorni su 3 palchi in un clima bellissimo di scoperta, condivisione e amore. Perché questa è la vera Magia del MI AMI, come un gesto delicato pieno di forza e poesia, come un qualcosa di imprevisto e bellissimo che ti porta via, e noi non vediamo l’ora di vederla succedere -ancora una volta- negli occhi che brillano di tutti (spettatori, artisti, staff). E come diciamo dal 2005: e se ci scappa qualche bacio tanto meglio” ha spiegato Stefano Bottura, direttore del MI AMI Festival.

60 live e ben tre i palchi ( Palco Dr. Martens, Palco Rizla  Palco Raffles Milano/MI FAI ), a cui si aggiunge il Sailor Jerry Camp, una zona tutta nuova in cui rifugiarsi tra un live e l’altro che si accenderà con una serie di eventi a sorpresa. Il cast musicale è ricco e per tutti i gusti: dai Baustelle, a Le Luci della Centrale Elettrica, passando per Giorgio Poi, Il Pan del Diavolo, e gli Zen Circus.

Il coup de theatre è previsto per il 25 maggio, quando a scaldare l'atmosfera ci sarà Carmen Consoli, cantautrice a cui è dedicato l’hashtag di questa edizione, #confusiefelici . Il suo sarà concerto-evento creato appositamente per il pubblico del festival. 

Anche quest’anno ad accompagnare le tre giornate del MI AMI non poteva mancare il MI FAI, lo spin off illustrato del festival, il palco dove musica e illustrazione si incrociano in maniera speciale e unica. 

L'ingresso al MI AMI costa 23 euro (+d.p.) a giornata in prevendita . I biglietti in cassa costeranno 23 euro a giornata. Bambini fino a 12 anni (inclusi): ingresso gratuito. L’abbonamento ai tre giorni costa 52 euro (+d.p.) in prevendita e 60 euro alle casse del festival.

Leggi anche:

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.