Palazzo Marino in Musica 2017

palazzo marino in musica 2017Domenica 4 giugno secondo appuntamento della rassegna “Palazzo Marino in Musica”, evento gratuito nato con l’intento di dare alla città di Milano un nuovo palco dedicato alla musica classica nella suggestiva Sala Alessi, sede di rappresentanza del Comune e centro della vita politica cittadina.

 

Un evento gratuito che, da ormai cinque anni, offre concerti di alto livello accessibili a tutti, percorrendo un vasto repertorio nell’ambito della musica classica, da quella antica a quella del Settecento e Ottocento, per arrivare fino a quella contemporanea di autori che hanno visto eseguire in prima assoluta a Palazzo Marino le proprie composizioni.
Ogni anno viene individuato un filo conduttore che lega i concerti, dando vita, così, a percorsi storico musicali di largo respiro che raccontano differenti mondi artistici e culturali; la sesta edizione di Palazzo Marino in Musica, la Stagione 2017, dal titolo “Il divino Claudio. Ai tempi di Monteverdi”, è interamente dedicata al “divino Claudio Monteverde” (così lo celebra d’Annunzio nel romanzo Il Fuoco), di cui ricorrono quest’anno i 450 anni dalla sua nascita.
Il secondo appuntamento di domenica 4 giugno, dal titolo “Fioriture musicali”, sarà curato dall’Istituto di Musica Antica della Civica Scuola di Musica Claudio Abbado – Fondazione Milano, che celebra la fama della scuola veneziana, indiscussa sovrana nel panorama musicale europeo del Seicento.
Tutti i brani in programma, ad eccezione di Tota pulchra es, amica mea di Giovanni Pierluigi da Palestrina, furono composti o pubblicati proprio a Venezia da quei compositori che trovarono nella Serenissima, e in particolare in San Marco, un fervore musicale unico in Europa: primo fra tutti Claudio Monteverdi, protagonista di primo piano della musica dell’epoca. Un percorso musicale tutto veneziano, quindi, che si snoda attraverso le raffinate composizioni dei suoi contemporanei: Tarquinio Merula, che gli dedica La Monteverde, e Giovanni Gabrieli, organista della basilica marciana prima del suo arrivo; in programma anche alcune delle più belle sonate di Dario Castello e Biagio Marini, entrambi musicisti attivi in San Marco.
A eseguire i brani i migliori allievi dell’Istituto di Musica Antica della Civica Scuola di Musica Claudio Abbado, uno dei più importanti centri di perfezionamento e alta formazione per la musica antica, riconosciuto a livello internazionale.


Ingresso gratuito con prenotazione


Dove trovare i biglietti gratuiti:
- 100 biglietti potranno essere riservati online sul sito www.palazzomarinoinmusica.it a partire dalle 14.00 di giovedì 1 giugno.
- 50 biglietti saranno disponibili presso InfoMilano - Ufficio Informazioni Turistiche a partire dalle ore 14.00 di giovedì 1 giugno. Sarà possibile ritirare fino a due biglietti a persona.
InfoMilano - Ufficio Informazioni Turistiche
Galleria Vittorio Emanuele angolo Piazza della Scala - Tel. 02 88 45 55 55
Orari d’apertura: lunedì - venerdì 9.00-19.00; sabato: 9.00-18.00.

Rossella

Pin It

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.