• Home
  • MOSTRE
  • La Fondazione Leonesio ospita la mostra degli ARIS da settembre 2017

La Fondazione Leonesio ospita la mostra degli ARIS da settembre 2017

mostra gruppo aris 2017Da domenica 10 settembre fino domenica 15 ottobre 2017 la Fondazione Vittorio Leonesio situata a Puegnago del Garda (BS) ospiterà la mostra Gruppo ARIS – Artisti Risorti.

gruppo ARIS:  “Artisti risorti”

Il Gruppo ARIS, acronimo di “Artisti risorti”, riunisce il trio di artisti bresciani Martino Martinotta, Ferdinando Cinini e Riccardo Simoni. L’atto di nascita del gruppo risale, paradossalmente, alla morte simbolica dei singoli artisti, avvenuta nel 1995 come addirittura attestato nel Certificato di dichiarazione di morte.

Solo grazie a questa “morte certificata” il trio ha potuto risorgere e iniziare una ricerca artistica, dall’impianto fortemente concettuale, attorno al senso dell’artista oggi e al suo potere di mitizzazione.

 
Il progetto Mito

Particolarmente significativo è stato il progetto MITO con il quale il trio è approdato negli anni Duemila alla XIV Quadriennale di Roma. Il Mito è un individuo che nulla avrebbe che fare con l’arte, ma che viene consacrato attraverso una spettacolarizzazione della sua esistenza. L’“aura” del Mito non deriva dal valore estetico delle sue azioni o degli oggetti esposti, ma puramente dal processo di mitizzazione effettuato dagli Aris.

L'ultimo progetto 

I giardini della Biennale di Venezia sono invece stati i protagonisti nel 2013 della performance Non calpestare le lumache, atto di nascita del progetto Alias. “Francesco” è il nome fittizio di un soggetto Alias, dall’identità sconosciuta, che mette a rischio la propria identità attraverso una serie di azioni e performance: in questo caso la liberazione da parte degli Aris di tremila lumache colorate di blu e siglate dalla firma di Alias.

Tra le opere del progetto Alias esposte alla mostra è Alias: persona, nella quale l’identità di Alias viene posta in gioco attraverso il medium dello spettatore. Pur progettata per dialogare con la struttura organizzativa a rizoma del Premio Suzzara 2016, essa è un’opera itinerante, capace di riadattarsi a ogni museo, galleria, centro culturale o a qualsiasi spazio espositivo.                                                                                                 

Nel 2016 gli Aris hanno indagato il rinvio a una dimensione di mistero che caratterizza ogni azione artistica. L’installazione Indizio a fondo rosso ha partecipato al 66° Premio Michetti e ha esplorato il mistero nel campo della scienza. L’opera richiama esplicitamente l’immagine del buco nero, che per gli Aris rappresenta una sorta di “immagine-limite”, ossia la frontiera negativa e invalicabile da parte della ragione. Alias: Mistico, esposta per la prima volta, è invece una serie di opere che riflettono sul senso del mistero nell’ambito della spiritualità religiosa.

La mostra

L’esposizione, a ingresso libero, ripercorrerà le tappe principali della ricerca del trio bresciano dagli anni Novanta a oggi.

L’inaugurazione della mostra è prevista per domenica 10 settembre alle ore 11.00 alla Fondazione Vittorio Leonesio con sede a Puegnago del Garda (BS) in via G. Palazzi 15.

 
 
Gruppo ARIS – Artisti Risorti
Fondazione Vittorio Leonesio – Puegnago del Garda (BS), via G. Palazzi 15
Inaugurazione: domenica 10 settembre 2017, ore 11.00
Durata della mostra: dal 10 settembre al 15 ottobre 2017-09-04
Orari della galleria: sabato e domenica, h10.00-12.00 e h17.00-20.00
Ingresso libero
 
Leggi anche:
Pin It

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.