• Home
  • MOSTRE
  • Goya. Follia e ragione all’alba della modernità

Goya. Follia e ragione all’alba della modernità

Inaugura sabato 16 settembre 2017, alle ore 18:00 la mostra “Goya. Follia e ragione all’alba della modernità”. La mostra è ospitata presso il Museo Civico delle Cappuccine di Bagnacavallo e vede la curatela di Patrizia Foglia e Diego Galizzi.

goya follia e ragione all alba della modernita mostra arte incisione museo tiziana leopizzi copiaFrancisco Goya, genio innovatore e anticonformista, è uno dei pochi esempi di maestro, tra i grandi artisti europei, la cui grandezza si rivela pienamente nelle sue incisioni.

I Capricci, i Disastri della guerra, le Follie e la Tauromachia come tutti sapete sono i suoi più grandi cilcli incisori. Non sarebbe stato infatti possibile per Francisco Goya raggiungere le vette della notorietà mondiale se non ci avesse lasciato i suoi capolavori grafici.

La mostra Goya. Follia e ragione all’alba della modernità, presenta tutti e quattro questi cicli grafici, con più di 200 opere esposte. Un’importante occasione per ammirare i lavori con i quali, alle porte dell’Ottocento, l’artista spagnolo ha spalancato la strada ad un nuovo modo di guardare il mondo e di intendere l’arte.
In sostanza, l’inizio di una nuova epoca.

In occasione della serata dell’inaugurazione sabato 16 settembre alle ore 19.45 è in programma l’evento intitolato La follia in musica. Omaggio a Francisco Goya, un concerto a cura di Emilia-Romagna Concerti.

Nell’occasione sarà offerta una degustazione dei migliori vini del territorio, a cura dell’Azienda Agricola Longanesi Daniele di Bagnacavallo.

Tiziana Leopizzi

Goya. Follia e ragione all’alba della modernità

Dal 16 settembre al 19 Novembre 2017

Museo Civico delle Cappuccine

via Vittorio Veneto 1/a Bagnacavallo (RA)

Orari mostra:
martedì e mercoledì: 15-18
giovedì: 10-12 e 15-18
venerdì, sabato e domenica: 10-12 e 15-19
Aperture serali speciali (fino alle 23.30) dal 28 settembre all’1 ottobre.
Ingresso gratuito

Leggi anche:

La Fondazione Leonesio ospita la mostra degli ARIS da settembre 2017

La mostra dei Sony World Photography Awards 2017 a Monza

Egitto. La straordinaria scoperta del Faraone Amenofi II al Mudec di Milano

Seguici su Facebook

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.